Tampone
Tampone
Cronaca

Covid, oltre il 2% della popolazione di Molfetta è attualmente positivo

Sono più di 1.200 le persone alle prese con il virus. In gran parte asintomatici

In seguito alla grande ondata di contagi che si è scatenata a Molfetta negli ultimi 20 giorni, in particolare dopo Natale, si è raggiunto un picco senza precedenti di nuovi casi positivi in città. Fortunatamente, la presenza massiccia di vaccinati (di cui 2 su 3 con tre dosi ormai) ha affievolito gli effetti del virus: gli oltre 1.200 molfettesi attualmente in isolamento perché alle prese con il virus sono in gran parte asintomatici o al massimo con pochi sintomi simili a quelli dell'influenza.

«L'azienda sanitaria - ha commentato ieri il Direttore Generale Antonio Sanguedolce - in questa fase cruciale sta garantendo il rafforzamento della "macchina" organizzativa sia con il potenziamento degli hub di popolazione, saliti a 22, sia attraverso l'apporto consistente dei medici di medicina generale che sino ad oggi hanno erogato a propri assistiti circa 415mila vaccini, comprese oltre 140mila terze dosi».

«Numeri e risorse - continua il DG - che stanno consentendo di rispondere in modo efficace sia all'accelerazione impressa alla campagna dall'accorciamento del periodo utile per effettuare i richiami, ora fissato a quattro mesi dal completamento del ciclo primario, sia con l'allargamento progressivo della platea vaccinabile a fasce d'età sempre più giovani. Il risultato di questo enorme sforzo logistico e organizzativo, che dura ininterrottamente dal 27 dicembre 2020, è certificato dai livelli di copertura assicurata alla popolazione, che ha aderito in maniera massiccia. 1 milione e 55.674 residenti di Bari e provincia hanno ricevuto la prima dose anti-Covid, 1 milione e 25.547 hanno effettuato anche la seconda dose e già più di 555mila hanno fatto anche il richiamo».

I grandi numeri registrati a Molfetta nelle ultime due settimane (+558 e +712) non devono dunque spaventare ma solo far alzare la soglia dell'attenzione per limitare il più possibile un contagio che comunque vedrà inevitabilmente un calo verso la fine del mese.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Covid, continua inesorabile il calo dei nuovi contagi a Molfetta Covid, continua inesorabile il calo dei nuovi contagi a Molfetta Sono stati 165 negli ultimi sette giorni
Covid, in un mese contagi quasi dimezzati a Molfetta Covid, in un mese contagi quasi dimezzati a Molfetta Negli ultimi sette giorni riscontrati 380 nuovi positivi
Covid, nuovo calo di contagi a Molfetta: +488 in settimana Covid, nuovo calo di contagi a Molfetta: +488 in settimana Numeri in decrescita rispetto all'ultimo report dell'Asl Bari
Via le mascherine al chiuso dal 1° maggio. Proroga fino al 15 giugno per trasporti ed eventi Via le mascherine al chiuso dal 1° maggio. Proroga fino al 15 giugno per trasporti ed eventi Sui luoghi di lavoro, invece, l'utilizzo diventa raccomandato ma non obbligatorio
Vaccino anti-Covid: appena 114 le quarte dosi a Molfetta Vaccino anti-Covid: appena 114 le quarte dosi a Molfetta Generale rallentamento della campagna di somministrazione
No vaccini contro il Covid. Anche a Molfetta recapitati gli avvisi di avvio dell'iter sanzionatorio No vaccini contro il Covid. Anche a Molfetta recapitati gli avvisi di avvio dell'iter sanzionatorio Dieci giorni per motivare la scelta. A seguire la sanzione di 100 euro
Covid, prosegue la lenta frenata dei contagi a Molfetta Covid, prosegue la lenta frenata dei contagi a Molfetta Numeri in calo per la terza settimana consecutiva
Covid, in lieve discesa la curva dei contagi a Molfetta Covid, in lieve discesa la curva dei contagi a Molfetta Resta comunque ancora alta la circolazione del virus
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.