sermolfetta
sermolfetta
Mondo del Sociale

Consegnato al centro di Accoglienza Caritas il Premio Solidarietà Sermolfetta

Mimmo Pisani, direttore del centro, ha ritirato il prestigioso riconoscimento

Nella sala "Finocchiaro" della Fabbrica di San Domenico, domenica scorsa, cerimonia di consegna del "VIII Premio Solidarietà Sermolfetta" al Centro di Accoglienza "Don Tonino Bello" della Caritas diocesana di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi.

Il Premio è stato ritirato dal Direttore del Centro di Accoglienza, Mimmo Pisani.

All'iniziativa, promossa sin dal 2007 dalla Pubblica Assistenza Sermolfetta, hanno partecipato il Senatore Antonio Azzollini, il Vice Sindaco e Assessore alla Socialità del Comune di Molfetta, Bepi Maralfa ed il Presidente del Consiglio Comunale di Molfetta Nicola Piergiovanni.

«Il volontariato è un valore fondamentale nella società moderna ed in particolar modo in questo momento di grande difficoltà economica e sociale - ha dichiarato il Presidente del Sermolfetta Salvatore Del Vecchio - il Ser rappresenta un punto di riferimento per molti giovani che decidono di dedicare il loro tempo libero agli "altri" svolgendo attività non soltanto nel campo del pronto intervento sanitario ma anche in capo socio-assistenziale».

Mimmo Pisani, lungamente applaudito nel corso del suo commosso intervento, ringraziando il Sermolfetta per il gradito riconoscimento, ha evidenziato l'opera svolta nei 25 anni di attività dal Centro di Accoglienza, fortemente voluto da Don Tonino, ricordando alcuni semplici esempi di dedizione della gente comune che con il proprio contributo consente al Centro di assistere un numero sempre crescente di bisognosi. Ha spronato tutti a seguire proprio l'insegnamento di don Tonino ad unirsi in «un abbraccio ideale» per sostenere i «fratelli che vivono in condizione di povertà».

Di interesse gli interventi del Sen. Azzollini che ha rivendicato il ruolo della politica nel «sottrarre i poveri alla loro condizione». «Il compito dei volontari e delle strutture di assistenza è fondamentale per alleviare le difficoltà quotidiane delle persone che versano in stato di povertà ma il compito della politica è creare le condizioni affinchè ognuno abbia la possibilità di sottrarsi alla condizione di povertà»; e dell'assessore Maralfa che ha assicurato che l'amministrazione comunale manifesta grande attenzione verso questi temi di grande emergenza ed attualità, confermando l'impegno del suo assessorato nel sostegno di tutte le attività a favore delle fasce più deboli della popolazione al fianco dei volontari. Ha invitato, inoltre, tutti coloro che sono quotidianamente impegnati ad affrontare queste emergenze a stimolare gli amministratori pubblici perché si trovino insieme le soluzioni migliori.

Nel corso della manifestazione, inoltre, sono state consegnate targhe commemorative agli sponsor dell'iniziativa "Progetto Accoglienza", organizzata dal Sermolfetta in occasione dell'ultima Festa Patronale in onore della Madonna dei Martiri. «Grazie al vostro contributo abbiamo realizzato anche quest'anno un'iniziativa straordinaria per la nostra Associazione e per tutta la comunità cittadina», hanno sottolineato Giovanni Sasso (Responsabile dei progetti sociali del Sermolfetta) e Viviana Amato (Referente del Sermolfetta per il "Progetto Accoglienza").
  • Solidarietà
  • sermolfetta
  • caritas
Altri contenuti a tema
Su Via Moravia cene in bianco nei balconi e aiuti alla ristorazione di Molfetta Ennesima iniziativa dei residenti della zona di Ponente
Le amiche delle amiche scrivono a Michele Emiliano Le amiche delle amiche scrivono a Michele Emiliano La lettera del network di solidarietà tutto al femminile
La solidarietà è contagiosa. Acquistate apparecchiature per gli ospedali di Bari e Foggia La solidarietà è contagiosa. Acquistate apparecchiature per gli ospedali di Bari e Foggia Il sostegno di 13 realtà del territorio a chi è in prima linea nell'emergenza
1 Coronavirus, solidarietà: raccolti beni alimentari per il Sermolfetta Coronavirus, solidarietà: raccolti beni alimentari per il Sermolfetta Il grande cuore di 30 operai metalmeccanici di una multinazionale di Modugno è andato oltre ogni rosea aspettativa
Caritas e I.C."Battisti-Pascoli" insieme per un corso di italiano agli alunni stranieri Caritas e I.C."Battisti-Pascoli" insieme per un corso di italiano agli alunni stranieri Stipulata la convenzione. Obiettivo: realizzazione di un Corso di Alfabetizzazione L2- italiano
Sisma in Albania, i volontari di Molfetta a Durazzo Sisma in Albania, i volontari di Molfetta a Durazzo Le squadre di soccorritori e tecnici arrivati nella tarda mattinata di oggi
Il Comune contro la dispersione scolastica, progetto affidato a SerMolfetta e Misericordia Il Comune contro la dispersione scolastica, progetto affidato a SerMolfetta e Misericordia I ragazzi saranno coinvolti in laboratori e attività di doposcuola
Il SerMolfetta compie 34 anni e festeggia in piazza Il SerMolfetta compie 34 anni e festeggia in piazza Domenica 20 ottobre programma di attività a Corso Umberto
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.