Poseidon consegna brevetti sentinelle del mare
Poseidon consegna brevetti sentinelle del mare

Consegnati i brevetti per le 100 “sentinelle del mare”

Si è concluso il progetto “Poseidon 100”, organizzato dall’associazione “Poseidon Blue Team”, inserito in quello nazionale “Wase DivEducation 10.000”

Il progetto "Poseidon 100", promosso dall'associazione "Poseidon Blue Team" di Molfetta, è terminato lì dove era incominciato, ossia al Gran Shopping "Mongolfiera", con la cerimonia di consegna dei brevetti alle 100 nuove "sentinelle del mare".

100 uomini e donne pronti a difendere l'ambiente marino, pronti a farsi promotori della tutela del nostro mare. 100 uomini e donne che hanno partecipato a questo progetto, inserito in quello nazionale "Wase DivEducation 10.000", per passione di quell'immenso elemento chiamato mare.

Ognuno di loro ha vissuto questa esperienza formativa in maniera differente, ognuno di loro si porta a casa oltre il brevetto a livello internazionale, anche la conoscenza più approfondita e diretta dell'ambiente marino.

Riccardo ed Elisabetta sono due corsisti, oggi sub, che si sono avvicinati al progetto con motivazioni differenti ma entrambi animati da una grande passione per il mare.

Riccardo aveva già fatto qualche immersione in apnea da ragazzo e ci racconta «il fondale che ho trovato non è più quello di 30 anni fa, allora era facile vedere le alghe che comunemente chiamiamo "insalata di mare", oggi quando le vediamo le fotografiamo per farle vedere ai ragazzi, ai bambini».

Diversa l'esperienza di Elisabetta, per lei era tutto nuovo, e ripensando alle prime immersioni dice: «mi sembrava tutto un tantino difficile, ma incominciando le lezioni con la guida di istruttori professionali e preparati, sono stata conquistata sempre di più e ad ogni immersione hai sempre di più la voglia di imparare cose nuove. Ogni immersione è stata sempre diversa, le ho sempre affrontate con curiosità e gioia, a volte anche la paura di non riuscire a fare determinati esercizi e poi la grande soddisfazione di riuscirci. Ora guardo il mondo con un'ottica diversa».

Per entrambe le nostre "sentinelle", il corso non rimarrà fine a se stesso, ossia solo per effettuare immersioni in sicurezza. Riccardo, per esempio, da docente vuole portare questa sua esperienza nel mondo della scuola con attività extrascolastiche per sensibilizzare gli alunni ai temi ambientali. Mentre per Elisabetta da neodiplomata questa esperienza sarà un valido aiuto per i suoi studi futuri, infatti, si iscriverà a biologia marina.

Il progetto "Poseidon 100" per la sua realizzazione ha avuto il patrocinio del Comune di Molfetta, la collaborazione del Gran Shopping Mongolfiera per le lezioni teoriche, Netium per quelle pratiche in piscina, dell'associazione "Terrae" e di Tutto sub.

Il sindaco di Molfetta, Tommaso Minervini, nel fare gli auguri e i complimenti ai partecipanti sottolinea: «sono grato a "Poseidon Blue Team per questo corso che è stato fatto nell'ottica della tutela e della pulizia del mare, che sono anche uno dei nostri obiettivi. Stiamo ripulendo il mare dalle bombe della seconda guerra mondiale, lo stiamo ripulendo dalla plastica, quindi l'aiuto di questi 100 volontari è importante non solo per l'attività che svolgono di pulizia del mare, ma soprattutto perché sono giovani che sul piano educativo insegnano la tutela del proprio mare e dell'ambiente. Questi sono segnali positivi che diventano per i più giovani esempi positivi, che noi, come amministrazione, continuiamo a stimolare».

Il vicedirettore del Gran Shopping "Mongolfiera", Antonio Rosiello dice: «siamo stati felici di aver ospitato la fase finale del progetto Poseidon100, che abbiamo sostenuto fin dal principio, ospitando i corsi teorici nel nostro centro commerciale. La manifestazione rientra pienamente nel tema principale del Gran Shopping per il 2019, "celebriamo il mare"».

Durante la cerimonia di consegna dei brevetti si sono collegati tramite skype con Vittorio Bianchini, presidente nazionale della Wase, che ha detto ai ragazzi: «spero che i vostri figli ed i vostri nipoti possano vedere quello che io ho visto quarant'anni fa».

Il deus ex machina di tutto il progetto "Poseidon 100" è stato il presidente dell'associazione "Poseidon Blue Team", Riccardo Cifarelli, che sin dall'inizio ha sposato il progetto internazionale e lo ha portato sul territorio molfettese, senza non poche difficoltà, ma con caparbietà e determinazione i tasselli sono andati tutti al proprio posto ed oggi abbiamo 100 nuovi "custodi" dell'ambiente marino.

E' lo stesso Cifarelli a spiegarci che «quello che i ragazzi hanno conseguito è un brevetto a livello internazionale, è una sorta di patente che da' l'abilitazione all'utilizzo delle bombole fino alla profondità di addestramento, in questo corso di primo livello sino a 20 metri di profondità. Il mondo della subacquea è un mondo affascinante, non solo per la differente prospettiva da cui possiamo ammirare il nostro mare, ma perché si instaurano rapporti di fiducia che si creano in mare, ma che inevitabilmente ti porti sulla terra ferma. Infatti, si diventa la piccola grande famiglia dei sub. Ai miei 100 ragazzi dico solo: questa non è la fine, ora è il vero inizio».
7 fotoConsegnati i brevetti per le 100 sentinelle del mare
IMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WA
  • sub
Altri contenuti a tema
A Molfetta pronte le “100 sentinelle del mare” per tutelare l’ambiente marino A Molfetta pronte le “100 sentinelle del mare” per tutelare l’ambiente marino Il presidente del “Poseidon Blue Team”, Cifarelli: «il progetto è stato un vero e proprio successo»
Iniziato il corso per “100 open water diver” al Gran Shopping Mongolfiera di Molfetta Iniziato il corso per “100 open water diver” al Gran Shopping Mongolfiera di Molfetta Il progetto è organizzato dall’associazione “Poseidon Blue Team”
L’associazione Poseidon di Molfetta forma 100 nuovi “guardiani del mare” L’associazione Poseidon di Molfetta forma 100 nuovi “guardiani del mare” Le lezioni teoriche si terranno presso il Gran shopping Mongolfiera
Al via il Cruise sailing underwather 2014 Al via il Cruise sailing underwather 2014 Morgan è prono a spiegare le vele
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.