tartaruga
tartaruga
Eventi e folklore

Concerto per il Centro Recupero Tartarughe Marine del Wwf di Molfetta

Appuntamento alla Vedetta sul Mediterraneo di Giovinazzo

"L'ospedale delle tartarughe" ha bisogno di sostegno. In suo aiuto si mobilita il Wwf Levante Adriatico, in collaborazione con il Caffè letterario della Vedetta sul Mediterraneo, organizzando una serata di raccolta fondi per il progetto "tartarughe marine".

Clou della serata, che si terrà sabato 26 settembre – alle ore 21.00 – sulla terrazza a picco sul mare della Vedetta sul Mediterraneo (Via Marco Polo n. 11 a Giovinazzo), sarà il concerto del musicista Paolo Pallante, chitarrista jazz, con incursioni nello stile cantautorale pop, che vanta collaborazioni con Alex Britti ed è in corsa per il Premio Tenco.

Il concerto sarà preceduto dagli interventi del sindaco di Giovinazzo Tommaso De Palma, dell'assessore al Turismo del Comune di Giovinazzo Elio Sannicandro, del Delegato regionale Wwf Puglia Nicolò Carnimeo e del responsabile del Centro Recupero Tartarughe Marine di Molfetta Pasquale Salvemini.
La quota di partecipazione, che prevede anche una consumazione/cocktail al caffè letterario della Vedetta due primi o un aperitivo sostenibile offerto dal Tabit, è di 25 euro per i non iscritti e 15 per i soci. Chi deciderà di iscriversi al WWF pagherà 15 come i soci.

Per prenotarsi è necessario inviare una e-mail a info@vedettamediterraneo.it con i nomi dei partecipanti che verranno inseriti in una lista; potranno così ritirare il proprio biglietto all'ingresso nella Vedetta.
  • tartarughe marine
Altri contenuti a tema
Venti tartarughe marine affidate al Centro di recupero di Molfetta Venti tartarughe marine affidate al Centro di recupero di Molfetta Ottanta gli esemplari recuperati da inizio anno.
Tutela del mare e sport al Gran Shopping Mongolfiera di Molfetta Tutela del mare e sport al Gran Shopping Mongolfiera di Molfetta Iniziativa del Centro recupero tartarughe marine e al Circolo della Vela Bisceglie
Bilancio dell’attività di recupero del centro tartarughe marine di Molfetta Bilancio dell’attività di recupero del centro tartarughe marine di Molfetta Recuperate oltre 120 tartarughe morte e 12 cetacei. Troppi
Le attività del Centro di Recupero WWF Molfetta in una mostra su Fregata Maestrale Le attività del Centro di Recupero WWF Molfetta in una mostra su Fregata Maestrale Liberate anche due tartarughe curate nel Centro a Molfetta
Presentazione del libro sulla storia di Gino, cane poliziotto, e la tartaruga Flonuder Presentazione del libro sulla storia di Gino, cane poliziotto, e la tartaruga Flonuder Questa sera su banchina Seminario con il veliero Portus Veneri
Due "nuove" tartarughe al Centro di Recupero Tartarughe Marine Due "nuove" tartarughe al Centro di Recupero Tartarughe Marine Dopo le cure torneranno in libertà
Quarantacinque le tartarughe recuperate e affidate al Centro di Recupero di Molfetta Quarantacinque le tartarughe recuperate e affidate al Centro di Recupero di Molfetta Al via azioni di sensibilizzazione con i pescatori in collaborazione con le associazioni di categoria
Oltre cento tartarughe marine morte in un anno Oltre cento tartarughe marine morte in un anno Bilancio infelice per il mare che lambisce la costa
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.