Polizia Locale
Polizia Locale
Cronaca

Con una Fiat 500 rubata a Molfetta commette uno scippo a Bisceglie

L'episodio in via Calò, scippatore in fuga. L'auto intercettata dalla Polizia Locale, sul posto anche i Carabinieri

Alla guida di una Fiat 500 rubata a Molfetta ha scippato una donna che camminava in via maggiore Calò, a Bisceglie. I fatti sono accaduti stasera. Stesso modus operandi dei tre scippi consumati a Molfetta nelle ultime due settimane e sui quali sono al lavoro i Carabinieri della locale Stazione.

L'episodio è avvenuto intorno alle ore 19.30, quando l'uomo, dopo il colpo andato a segno, ha provato ad allontanarsi rapidamente, ma è stato intercettato dalla Polizia Locale: gli uomini si sono subito posti all'inseguimento dell'auto che ha percorso controsenso via maggiore Calò e una frazione di via Imbriani, arrestando la sua corsa a pochi passi dal ponte di via Ruvo, all'altezza della rotatoria di via Isonzo e via Cadorna.

Giunto proprio nei pressi della rotatoria, il malvivente ha abbandonato l'auto ed è riuscito a dileguarsi a piedi per le vie adiacenti. Dei rilievi se ne sta occupando la Polizia Locale, ancora sul posto: secondo quanto ricostruito dagli agenti altre due autovetture parcheggiate in via maggiore Calò sarebbero state danneggiate dalle manovre spericolate del conducente dell'utilitaria, peraltro priva del paraurti e della targa posteriore.

In zona sono arrivati anche i Carabinieri della locale Tenenza e della Compagnia di Molfetta: è difficile non pensare che dietro quest'episodio non ci sia sempre la stessa mano. Un sospetto reso ancor più concreto dal modus operandi: il copione messo in scena, infatti, è sembrato essere sempre lo stesso.
  • Cronaca
Altri contenuti a tema
Incidente stradale in via Corrado Salvemini: scontro tra auto e moto Incidente stradale in via Corrado Salvemini: scontro tra auto e moto Sul posto anche il 118 ma non dovrebbero esserci feriti
Isolato a Malta anche se negativo al Covid, il racconto dello studente di Molfetta Isolato a Malta anche se negativo al Covid, il racconto dello studente di Molfetta La testimonianza: «Non è stato semplice, serve tanta pazienza»
Anziano investito da una moto in via Fiorino: è in buone condizioni Anziano investito da una moto in via Fiorino: è in buone condizioni Sul posto sono prontamente giunti Carabinieri, Polizia locale e 118
Bimbo investito al sottopasso di via Terlizzi. Sul posto il 118 Bimbo investito al sottopasso di via Terlizzi. Sul posto il 118 Il piccolo, subito soccorso, non sarebbe in pericolo
Incendio nella campagna di Molfetta in zona SS16 bis Incendio nella campagna di Molfetta in zona SS16 bis Sterpaglie in fiamme nei pressi della statale, vicino all'uscita per Ruvo
Il bollettino Covid della Puglia: 112 casi su 7.650 tamponi Il bollettino Covid della Puglia: 112 casi su 7.650 tamponi Nelle ultime 24 ore anche 3 decessi
Scende in strada e spara con una pistola a salve. Bloccato un 36enne Scende in strada e spara con una pistola a salve. Bloccato un 36enne L'uomo ha impugnato una scacciacani esplodendo alcuni colpi. Fermato dai Carabinieri, è stato denunciato
Covid, gli attualmente positivi in Puglia sotto quota 15mila: non accadeva da novembre Covid, gli attualmente positivi in Puglia sotto quota 15mila: non accadeva da novembre Oggi 123 casi nel bollettino e ancora 0 decessi in provincia di Bari
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.