Rifondazione Comunista/Compagni di strada
Rifondazione Comunista/Compagni di strada
Politica

Comparto 17, Rifondazione: «Il Comune di Molfetta passi ai fatti»

La nota dei due consiglieri comunali de Candia e ZAnna

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota stampa a cura dei consiglieri comunale Paola de Candia e Beppe Zanna, eletti per Rifondazione Comunista / Compagni di Strada.

"Apprendiamo, da fonti di stampa, che il Comune avrebbe finalmente deciso di intervenire per bonificare tutto il comparto 17. Un comparto che da anni versa in completo stato di abbandono, nonostante sia abitato da tantissime famiglie. Un comparto e i suoi residenti, ad es. quelli di via Modigliani e via De Chirico, che attendono ancora la completa agibilità delle loro case profumatamente pagate.
Un comparto che tra le sue attrazioni vede voragini scavate e poi riempite di rifiuti a ridosso di palazzi ancora da terminare. Voragini come quella dove dovevano sorgere una serie di locali commerciali, servizi vari e una zona a verde.
E invece, dopo che l'impresa costruttrice ha realizzato i fabbricati, ha lasciato recinzioni fatiscenti che "impediscono" l'accesso a terreni privati; terreni come discariche, dove abbandonare pezzi di gru in disuso.
Un altro esempio di cementificazione e costruzione di un quartiere senza nessuna realizzazione di aree a verde. Senza alcun controllo da parte di chi doveva controllare, l'amministrazione comunale, sanzionare ma soprattutto progettare e attuare la riqualificazione della zona.
E questo nonostante denunce di residenti e nostre interrogazioni consigliari e interventi. In quattro anni, pressoché il nulla da parte dell'amministrazione Minervini che, solo ora, annuncia in pompa magna come intervento straordinario quello che dovrebbe essere la normalità ovvero ripulire dai rifiuti e dalle sterpaglie la zona, solo adesso e solo dopo un pericolo incendio divampato qualche settimana.
Rimangono, invece, lettera morta le nostre richieste: il completamento delle urbanizzazioni e la realizzazione di aree a verde; il completamento dell'asfalto che circonda i palazzi di via Modigliani e de Chirico fino al viale del cimitero; la riqualificazione del tratto tra via Modigliani e Fondo Favale (la zona delle vecchie stalle); la soluzione del problema sicurezza della voragine rimasta al posto della piastra commerciale, che la ditta costruttrice Edil Service non ha voluto più realizzare dopo aver sventrato un'intera zona. Una voragine con dislivello dalla strada di Fondo Favale che rappresenta un rischio in caso di alluvioni.
L'amministrazione comunale, il sindaco e i suoi assessori, si diano da fare per intervenire e ordinare ai privati di ripulire e sistemare le aree di loro proprietà utilizzate come discarica. Facciano in questi pochi mesi quello che non hanno fatto in quattro anni, invece di spacciare interventi di ordinaria amministrazione come interventi straordinari".
  • Rifondazione Comunista
Altri contenuti a tema
Zanna: «Minervini sindaco di minoranza. Il PD all'operazione "trucco e parrucco"» Zanna: «Minervini sindaco di minoranza. Il PD all'operazione "trucco e parrucco"» Il consigliere di Rifondazione comunista commenta le ultime dichiarazioni del sindaco e del Partito Democratico
Rifondazione Comunista interviene sulle nomine in ASM e in Multiservizi Rifondazione Comunista interviene sulle nomine in ASM e in Multiservizi Il partito: «Nella Multiservizi si termino le procedure concorsuali aperte a marzo 2020»
Rifondazione Comunista: XXII Festa di liberazione con uno sguardo al futuro Rifondazione Comunista: XXII Festa di liberazione con uno sguardo al futuro I consiglieri Zanna e De Candia hanno risposto alle domande dei giornalisti
Rifondazione sugli ultimi eventi di cronaca a Molfetta: «Fatti derubricati» Rifondazione sugli ultimi eventi di cronaca a Molfetta: «Fatti derubricati» L'intervento del partito: «Il sindaco azzerra le proprie responsabilità»
Rifondazione: «Minervini e quella poltrona a ogni costo» Rifondazione: «Minervini e quella poltrona a ogni costo» Comunicato stampa a cura del movimento
Rifondazione: «A Molfetta serve una nuova alternativa politica» Rifondazione: «A Molfetta serve una nuova alternativa politica» Comunicato stampa a cura del gruppo
Rifondazione Comunista/Compagni di strada: «Il sindaco si faccia da parte, costruiamo l’alternativa» Rifondazione Comunista/Compagni di strada: «Il sindaco si faccia da parte, costruiamo l’alternativa» Propongono nel corso della serata la creazione di una coalizione di emergenza democratica
Zanna e de Candia: «A Molfetta impianti pubblicitari abusivi ma l'amministrazione fa finta di niente» Zanna e de Candia: «A Molfetta impianti pubblicitari abusivi ma l'amministrazione fa finta di niente» La nota dei consiglieri di Rifondazione comunista - Compagni di strada
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.