Marce funebri
Marce funebri
Eventi e folklore

"Clangori di tromba", ecco il secondo volume delle Marce Funebri molfettesi

Prosegue il lavoro dell'Associazione Culturale "Francesco Peruzzi"

L'Associazione Culturale Musicale "Francesco Peruzzi" – Città di Molfetta prosegue, a distanza di due anni, il lavoro iniziato nel 2017 in collaborazione con Digressione Music con la pubblicazione del vol. 2 di CLANGORI DI TROMBA. Le Marce Funebri a Molfetta nei riti della Settimana Santa, eseguito dalla Grande Orchestra di fiati "F. Peruzzi", diretta dal M° Michele Consueto. Il volume sarà presentato oggi, mercoledì 3 aprile, presso il Museo Diocesano di Molfetta, alle ore 20.00 Interverranno: Don Girolamo Samarelli (Direttore Digressione Music), M° Antonio Magarelli (Direttore Cappella Musicale Corradiana), Fabio Ciocia (Presidente Ass. F. Peruzzi)

Un progetto finalizzato alla diffusione e alla valorizzazione del repertorio delle Marce Funebri molfettesi, che da oltre centocinquant'anni accompagnano i riti e le processioni quaresimali. Un prodotto che si avvale della collaborazione di grandi professionisti della musica e di un'alta qualità di registrazione. Il secondo volume comprende: U Varcheceddare di Vincenzo Valente, Marcia Funebre per i Funerali di Francesco Lucca di Amilcare Ponchielli; la Marcia Funebre (n.4) di Giuseppe de Candia; Povera Rosa di V. Valente; Perduta di Raffaele Caravaglios. Cinque marce accomunate, come scrive il M° Gaetano Magarelli nel libretto del cd, «dal concetto di "elegia" quale elemento evocativo, rimembrante, celebrativo che si veste del pathos tipico della Marcia Funebre». Per il Presidente dell'Ass. Peruzzi Fabio Ciocia «Le Marce Funebri possono essere considerate un Bene Culturale Immateriale, perché, come afferma la Convenzione Unesco del 2003, sono un bene trasmesso di generazione in generazione, costantemente ricreato dalle comunità e in stretta correlazione con l'ambiente e con la sua storia, e permette alle comunità, ai gruppi e alle singole persone di elaborare il senso di appartenenza sociale e culturale e riconoscere le proprie radici».

Il secondo volume di "Clangori di Tromba" continua così un progetto di tutela e valorizzazione in tutto il mondo di un patrimonio culturale non solo molfettese ma dell'intero sud Italia. Il progetto è realizzato da Digressione Music grazie al contributo di EDIL SANCILIO SNC Allianz Mancini Group Molfetta; La Mia Settimana Santa blog di Franco Stanzione. (Nel vol.1 è possibile ascoltare Patetica di Francesco Peruzzi, Senza Nome di Vito Lucivero, Palmieri di Palmieri, Simon Boccanegra di Giuseppe Verdi, Triste tramonto di Angelo Luiso)
  • marce funebri
Altri contenuti a tema
Piccolo fuori programma alla processione dei Cinque Misteri: cede il baldacchino Piccolo fuori programma alla processione dei Cinque Misteri: cede il baldacchino Il curioso episodio nei pressi della Chiesa di S. Teresa
Le marce funebri di Molfetta omaggiate a Valladolid in Spagna Le marce funebri di Molfetta omaggiate a Valladolid in Spagna L'iniziativa nell'ambito del progetto Penilunio de Primavera promosso dalla Cooperativa FeArt e dall’Associazione Puglia Autentica con la Regione e Pugliapromozione
Buone notizie per gli appassionati di marce funebri Buone notizie per gli appassionati di marce funebri Nuovo CD realizzato dal Complesso Bandistico Santa Cecilia – Città di Molfetta
Due concerti per commemorare i defunti Due concerti per commemorare i defunti Appuntamenti organizzati dall'Arciconfraternita della Morte e dell'associazione Passione e Tradizione
Il Gran Complesso Bandistico  “ Santa  Cecilia – Città di  Molfetta” su Rai Radio Tre Il Gran Complesso Bandistico “ Santa Cecilia – Città di Molfetta” su Rai Radio Tre Anche in radio il concerto di marce funebri di questa sera.
Concerto di Marce Funebri nella chiesa "San Pietro" Concerto di Marce Funebri nella chiesa "San Pietro" Suonerà il complesso bandistico "Santa Cecilia"
Settimana Santa, la Banda di Santa Cecilia non suonerà le marce funebri Settimana Santa, la Banda di Santa Cecilia non suonerà le marce funebri Il complesso bandistico per eccellenza non accompagnerà le tre processioni più importanti
Stabat Mater Dolorosa, lunedì concerto nella Chiesa del Purgatorio Stabat Mater Dolorosa, lunedì concerto nella Chiesa del Purgatorio Momento di raccoglimento in ricordo dei defunti su iniziativa dell'arciconfraternita della morte
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.