protesta
protesta
Mondo del Sociale

Chiusura del Centro per Disabili, la protesta in Villa: IL VIDEO

Lavoratori, sindacati, rappresentanti del consorzio e disabili con i parenti non accettano la chiusura del Centro

Dal primo agosto scorso il Centro Aperto Polivalente per Disabili di Molfetta è chiuso, lasciando a casa, di fatto, non solo i quasi 40 disabili che usufruivano dei servizi, ma anche 21 lavoratori che operavano all'interno del centro.

Prontamente è scattata la protesta dei lavoratori sostenuto dai sindacati, del Consorzio Metropolis, che si è aggiudicato la gara di appalto per l'affidamento del centro, e naturalmente dei genitori dei disabili che si sono riuniti nella mattinata di ieri all'ingresso della Villa comunale, di fronte alla sede del Comune di Molfetta, per manifestare il proprio malcontento su una situazione delicata e dai differenti risvolti.

Abbiamo seguito con le nostre telecamere la protesta, raccogliendo la testimonianza diretta dei rappresentanti dei sindacati presenti, del coordinatore del centro e di una madre di un disabile che ha espresso quanto sia difficile per suo figlio non usufruire più dei servizi offerti dal centro e che certamente erano fondamentali per il suo benessere altresì psicologico.
Carico il lettore video...
  • centro polivalente per disabili
Altri contenuti a tema
Accordo per il Centro Disabili, riapertura il 10 settembre Accordo per il Centro Disabili, riapertura il 10 settembre L'impegno del Commissario Passerotti ma resta invariata la questione dei lavoratori e dei criteri di accesso
Centro polivalente per disabili, oggi sit in di protesta del personale Centro polivalente per disabili, oggi sit in di protesta del personale Per ventuno dipendenti avviata la procedura di mobilità
La protesta per la chiusura del centro disabili La protesta per la chiusura del centro disabili I dipendenti a casa
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.