centro trasfusionale
centro trasfusionale
Cronaca

Centro trasfusionale, continua l'emergenza: Molfetta chiamata a donare

Manca il sangue 0 negativo. L'allarme lanciato dai medici e dall'Avis

Il Centro Trasfusionale dell'ospedale "Mons.Bello" di Molfetta è in emergenza: manca, infatti, il sangue di gruppo 0 negativo che può essere donato a chiunque.

La situazione va avanti da giorni, con il primo allarme lanciato la scorsa settimana e ripreso oggi, sia dallo staff medico sia dall'Avis.

Nella la giornata di domani Molfetta è chiamata a una gara di solidarietà: il Centro Trasfusionale aspetta tutti coloro che vorranno donare il loro sangue, soprattutto 0 negativo. Occorre aver compiuto 18 anni e pesare almeno 50 kg.
  • centro trasfusionale
Altri contenuti a tema
6 Centro trasfusionale: è emergenza continua di sangue Centro trasfusionale: è emergenza continua di sangue Lanciato l'allarme: manca ancora sangue del gruppo 0 negativo
5 Ennesima carenza di sangue: il centro trasfusionale necessita dei gruppi B e 0 negativo Ennesima carenza di sangue: il centro trasfusionale necessita dei gruppi B e 0 negativo Allarme lanciato dai medici e ripreso dell'Avis. Ecco come donare
Ospedale, al Centro trasfusionale carenza del sangue zero negativo Ospedale, al Centro trasfusionale carenza del sangue zero negativo L'appello del Governatore Michele Emiliano. Ecco come donare
Emergenza al centro trasfusionale: manca il gruppo 0 negativo Emergenza al centro trasfusionale: manca il gruppo 0 negativo Allarme lanciato dai medici e ripreso dell'Avis. Ecco come donare
Emergenza sangue a Molfetta Emergenza sangue a Molfetta Organizzata donazione straordinaria
Novità per l’ospedale “Mons. Bello” Novità per l’ospedale “Mons. Bello” Un nuovo pediatra, pronto soccorso rinnovato e centro trasfusionale accreditato
Emergenza sangue, occorrono gruppo 0 negativo e A negativo Emergenza sangue, occorrono gruppo 0 negativo e A negativo Lo fa sapere l’Avis Molfetta
Il centro trasfusionale riapre le porte Il centro trasfusionale riapre le porte Finiti i lavori, il centro si trova nei locali dell’ex pronto soccorso
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.