La conferenza stampa di Saverio Bufi
La conferenza stampa di Saverio Bufi
Cronaca

Bufi dopo Molfetta-Altamura: «Gesto vigliacco, voi fuori da questo calcio»

L'ad biancorosso sbotta in conferenza stampa e ricostruisce quanto avvenuto al Poli. La promessa: «Andremo fino in fondo»

Saverio Bufi, vice presidente del Molfetta Calcio, è infuriato dopo il pari a reti bianche con la Team Altamura. E in conferenza stampa, commentando i disordini avvenuti all'esterno dello stadio Poli, non le ha mandate a dire: «Quello che è accaduto oggi, fuori dal campo di gioco, è una cosa che non deve succede mai».

L'af biancorosso ha ricostruito quanto avvenuto prima della partita, terminata 0-0: «Purtroppo - ha raccontato - c'è stato un attacco vigliacco da parte di persone che non possono essere considerate tifosi e che hanno portato al pronto soccorso una persona che aveva la sciarpa al collo della propria squadra del cuore». Un tifoso del Molfetta, infatti, è stato aggredito da un gruppo di sostenitori dell'Altamura che gli hanno strappato la sciarpa biancorossa. È finito al pronto soccorso.

«Ho ripreso più momenti, abbiamo anche i video», ha annunciato Bufi. Dopo qualche istante, anziché rabbonirsi, ha giurato di andare in fondo: «Guardatela bene questa faccia perché questa è la faccia di una persona che non vi permetterà più di andare allo stadio - ha detto rivolgendosi agli autori dei disordini -. Questi non sono tifosi, sono persone che devono andare via dal calcio, persone vigliacche. Vi perseguiremo fino in fondo, non tornerete mai più negli stadi d'Italia, mai più».

Stessi concetti espressi in conclusione: «Dovete smetterla di sporcare questo calcio, dovete andare via - ha detto ancora -. Pagheremo tutte le spese legali che serviranno a perseguire questo persone. La Molfetta Calcio andrà fino in fondo perché ama questo calcio fatto di famiglie e bambini. Voi dovete andare via».
  • Molfetta Calcio
  • Saverio Bufi
  • Ultras Molfetta
Altri contenuti a tema
Molfetta Calcio, il direttore sportivo Dammacco verso l'addio Molfetta Calcio, il direttore sportivo Dammacco verso l'addio In corso valutazioni per la possibile conferma di Branà in panchina
La Molfetta Calcio femminile saluta la Serie C in rosa: retrocessione aritmetica La Molfetta Calcio femminile saluta la Serie C in rosa: retrocessione aritmetica Biancorosse fuori dalla terza serie nazionale dopo una sola stagione
Molfetta Calcio femminile sconfitta dall'Apulia Trani: retrocessione vicina Molfetta Calcio femminile sconfitta dall'Apulia Trani: retrocessione vicina Già nella prossima giornata le biancorosse potrebbero salutare la Serie C
Serie C, la Molfetta Calcio femminile si gioca oggi la salvezza Serie C, la Molfetta Calcio femminile si gioca oggi la salvezza Scontro diretto contro l'Apulia Trani: serve una vittoria alle biancorosse
La Molfetta Calcio ai propri tifosi dopo la lunga stagione: «Grazie per la vostra passione» La Molfetta Calcio ai propri tifosi dopo la lunga stagione: «Grazie per la vostra passione» La nota del club a conclusione del cammino nell'annata sportiva 2023/24
Caos in Bisceglie-Molfetta: maxi-stangata del Giudice sportivo Caos in Bisceglie-Molfetta: maxi-stangata del Giudice sportivo Ammenda di 200 euro al club biancorosso per il lancio di petardi dai tifosi
Molfetta Calcio, Bufi: «La stagione resta positiva. Ci rifaremo in futuro» Molfetta Calcio, Bufi: «La stagione resta positiva. Ci rifaremo in futuro» Le parole del presidente biancorosso al termine del campionato
Molfetta Calcio, mister Branà: «Dispiaciuti per il risultato» Molfetta Calcio, mister Branà: «Dispiaciuti per il risultato» Il tecnico biancorosso: «Un peccato non aver sfruttato la superiorità numerica»
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.