ponte allagato sottopasso
ponte allagato sottopasso
Cronaca

Bomba d'acqua su Molfetta, il day after

In tilt i sottopassi di via Ruvo e via Terlizzi, al lavoro la Polizia Municipale

Strade allagate, sottopassi interdetti al traffico, tombini saltati in pieno centro, pericoli scampati solo per poco. Non è da poco il bilancio che si registra all'indomani della «bomba d'acqua» che nel tardo pomeriggio di ieri si è abbattuta su Molfetta. Forse eravamo tutti troppo concentrati sugli allagamenti nella zona industriale per accorgerci che anche nell'abitato ancora oggi si presentano gravi disagi allorquando capitino fenomeni straordinari.

Fatto è che ieri pomeriggio quattro pattuglie della polizia municipale, coordinate dal comandante Cap. Giuseppe Gadaleta, sono state per tutto il tempo impegnate a soccorrore automobilisti e a chiudere le strade allagate. Non pochi i disagi sia a levante che a ponente. In tilt il sottopasso di via Ruvo dove gli agenti di polizia (insieme a un giovane di passaggio) hanno dovuto tirare fuori da un'auto un conducente con l'auto in panne a causa dell'acqua alta. Allagato anche il sottopasso di via Terlizzi al punto che la polizia municipale è stata costretta a bloccare il transito di tutti i mezzi. Tombini saltati in via Baccarini e anche in questo caso agenti costretti a porvi rimedio.

Vero è che di fronte a un diluvio di tale intensità certi disagi sono pressoché inevitabili e talvolta risulta quasi stucchevole costruirci su polemiche; tuttavia la facilità con cui si allagano le strade a Molfetta fa venire in mente una domanda: ma nell'ultimo anno è stata mai fatta la manutenzione e la pulizia delle caditoie stradali e dei canali di raccolta delle acque meteoriche?
  • Pioggia
  • molfetta
  • polizia municipale
  • sottopasso
  • diluvio
Altri contenuti a tema
Interdetta la deviazione verso la Prima Cala per la forte pioggia a Molfetta Interdetta la deviazione verso la Prima Cala per la forte pioggia a Molfetta Problemi alla viabilità per uscire dalla città in direzione Giovinazzo
1 La Polizia Locale eleva oltre 1400 verbali in tre mesi a Molfetta La Polizia Locale eleva oltre 1400 verbali in tre mesi a Molfetta Previsti 90 mila Euro in entrata per il Comune solo dalle violazioni al Codice della Strada
Accordo con il Comune: Carovigno attingerà dalla graduatoria "molfettese" per i suoi agenti di Polizia Locale Accordo con il Comune: Carovigno attingerà dalla graduatoria "molfettese" per i suoi agenti di Polizia Locale L'ok dalla Giunta alla proposta arrivata dal Comune salentino
1 I sindaci di Molfetta, Terlizzi e Giovinazzo firmano l'intesa: ecco il Corpo unico di Polizia Locale I sindaci di Molfetta, Terlizzi e Giovinazzo firmano l'intesa: ecco il Corpo unico di Polizia Locale Il 20 aprile otto agenti in servizio da Terlizzi a Molfetta per la visita del Papa
2 Polizia Municipale, Mancini: «In atto un grande progetto di potenziamento» Polizia Municipale, Mancini: «In atto un grande progetto di potenziamento» Acquistate nuove attrezzature tecnologiche e in arrivo 20 agenti e nuova centrale operativa
6 Incidente in via Fornari, impatta contro auto in sosta e fugge. Rintracciato Incidente in via Fornari, impatta contro auto in sosta e fugge. Rintracciato L'uomo ha cercato di nascondere il veicolo sprovvisto di assicurazione, ma è stato rintracciato dagli agenti della Polizia Municipale
3 Servono agenti a Bitonto e Giovinazzo? Arrivano dalla graduatoria del concorso di Molfetta Servono agenti a Bitonto e Giovinazzo? Arrivano dalla graduatoria del concorso di Molfetta A Bitonto l'assunzione partirebbe già da oggi
11 Stazione: il sottopasso sarà riaperto - LE FOTO Stazione: il sottopasso sarà riaperto - LE FOTO Finiti i lavori
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.