Un'ambulanza del 118
Un'ambulanza del 118
Cronaca

Bimbo investito al sottopasso di via Terlizzi. Sul posto il 118

Il piccolo, subito soccorso, non sarebbe in pericolo

Un investimento, fortunatamente senza gravi conseguenze, ha coinvolto nel tardo pomeriggio di oggi un bambino nei pressi del sottopasso che conduce a via Terlizzi.

Non è ancora chiara la dinamica del sinistro ma per diversi minuti c'è stato un grande caos nel punto dell'incidente: traffico bloccato e immediato arrivo sul posto di un'ambulanza del 118 che ha soccorso il piccolo.

Il bambino, in ogni caso, non sarebbe in pericolo: avrebbe urtato alla testa in seguito alla caduta ma è stato subito messo in sicurezza dall'intervento dei sanitari.


  • Cronaca
Altri contenuti a tema
Isolato a Malta anche se negativo al Covid, il racconto dello studente di Molfetta Isolato a Malta anche se negativo al Covid, il racconto dello studente di Molfetta La testimonianza: «Non è stato semplice, serve tanta pazienza»
Anziano investito da una moto in via Fiorino: è in buone condizioni Anziano investito da una moto in via Fiorino: è in buone condizioni Sul posto sono prontamente giunti Carabinieri, Polizia locale e 118
Incendio nella campagna di Molfetta in zona SS16 bis Incendio nella campagna di Molfetta in zona SS16 bis Sterpaglie in fiamme nei pressi della statale, vicino all'uscita per Ruvo
Il bollettino Covid della Puglia: 112 casi su 7.650 tamponi Il bollettino Covid della Puglia: 112 casi su 7.650 tamponi Nelle ultime 24 ore anche 3 decessi
Scende in strada e spara con una pistola a salve. Bloccato un 36enne Scende in strada e spara con una pistola a salve. Bloccato un 36enne L'uomo ha impugnato una scacciacani esplodendo alcuni colpi. Fermato dai Carabinieri, è stato denunciato
Covid, gli attualmente positivi in Puglia sotto quota 15mila: non accadeva da novembre Covid, gli attualmente positivi in Puglia sotto quota 15mila: non accadeva da novembre Oggi 123 casi nel bollettino e ancora 0 decessi in provincia di Bari
Arresti per corruzione a Molfetta, Minervini: «Emerga la verità» Arresti per corruzione a Molfetta, Minervini: «Emerga la verità» Il sindaco: «Con la massima fiducia nella giustizia, attendo con serenità gli sviluppi sulla vicenda»
"Appaltopoli" a Molfetta: in carcere Caputo, Castriotta e Lisena. I NOMI "Appaltopoli" a Molfetta: in carcere Caputo, Castriotta e Lisena. I NOMI 41 gli indagati, 34 persone fisiche e 7 società: c'è Minervini. 10 le persone in carcere, 6 agli arresti domiciliari
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.