Bandiere a lama scotella
Bandiere a lama scotella

Fondo fitti agevolati, a Molfetta domande entro il 12 dicembre

Richieste possibili per i canoni del 2018

Le domande per accedere al fondo fitti agevolati disposto dalla Regione Puglia e dal Comune di Molfetta sono presentabili entro le ore 12 del 12 dicembre 2019. In caso contrario, la domanda non verrà presa in considerazione.
È possibile richiedere contributi per i canoni di locazione sostenuti nel 2018.

Chi può accedere al bando?
Possono presentare domanda i nuclei familiari, residenti a Molfetta, con contratto di locazione, ad uso abitativo, registrato, con un reddito, nel 2018, non superiore all'importo di Euro 13.192 per i pensionati (pari a due pensioni minime INPS); oppure il cui reddito complessivo non sia superiore ad Euro 15.250 per coloro che non sono pensionati.

Per tutto il periodo del bando il Comune ha istituito, presso l'Ufficio relazioni con il pubblico, a Lama Scotella, uno sportello dedicato a cui ci si potrà rivolgere per avere informazioni il martedì dalle 15.30 alle 17.30 e il venerdì dalle 9 alle 12.
A Molfetta la Regione ha assegnato un contributo pari ad euro 653.144, importo al quale si aggiungeranno 138.297 euro, derivanti da fondi sulla morosità incolpevole non utilizzati dal comune negli anni passati. A questi importi si sommeranno il contributo comunale pari al 20 per cento dell'importo concesso dalla Regione e la premialità che andrà ad aumentare l'importo complessivo.

Le domande di partecipazione al presente bando devono essere compilate su appositi moduli disponibili presso l'ufficio URP del Comune di Molfetta, in Via Martiri di Via Fani sede di Lama Scotella dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00, ed il giovedì dalle ore 16,00 alle ore 18.

Alla domanda gli interessati dovranno allegare copia di documento d'identità del Richiedente/Dichiarante in corso di validità; per i nuclei familiari che dichiarano reddito "zero", nel caso in cui l'incidenza del canone annuo sul reddito sia superiore al 90%, alla domanda deve essere allegata, pena l'esclusione, l'attestazione dei Servizi Sociali del Comune di aver fornito assistenza o relativa autocertificazione oppure la dichiarazione relativa alla fonte accertabile del reddito che ha contribuito al pagamento del canone.

Tutta la documentazione dovrà essere consegnata all'ufficio Protocollo del Comune di Molfetta oppure spedita a mezzo raccomandata, indirizzata al Sindaco del Comune di Molfetta e comunque dovrà pervenire all'Ufficio Protocollo entro le ore 17.30 del 12 dicembre.
Il bando completo è disponibile sull'albo pretorio on line del sito istituzionale www.comune.molfetta.ba.it.

Il Fondo Affitti è stato istituito dall'art. 11 della Legge n. 431/98 per offrire un aiuto alle famiglie in affitto che per condizioni economiche disagiate non sono in grado di sostenere i canoni di mercato.
  • fondo fitti agevolati
Altri contenuti a tema
Ammissione al fondo fitti agevolati, porte aperte al Comune da oggi Ammissione al fondo fitti agevolati, porte aperte al Comune da oggi Tutte le date utili per sapere della propria presenza nelle graduatorie
Bando fitti agevolati: a Molfetta 1347 gli ammessi. Oltre 1 milione di Euro da dividere Bando fitti agevolati: a Molfetta 1347 gli ammessi. Oltre 1 milione di Euro da dividere Pubblicata la graduatoria. Esclusi oltre cento richiedenti
Emergenza casa, a Molfetta oltre un milione di Euro per i fitti agevolati Emergenza casa, a Molfetta oltre un milione di Euro per i fitti agevolati Fondi dalla Regione che premia il Comune di Molfetta
Affitti agevolati a Molfetta, come ottenere i fondi dal Comune? Affitti agevolati a Molfetta, come ottenere i fondi dal Comune? Tutti i dettagli sul bando pubblicato nei giorni scorsi
3 Fitti agevolati, da domani i pagamenti. Circa un milione di Euro in arrivo Fitti agevolati, da domani i pagamenti. Circa un milione di Euro in arrivo Oltre mille le istanze pervenute al Comune per un fabbisogno di circa 3 milioni di Euro
4 Fitti agevolati, approvata la graduatoria dei beneficiari per l'anno 2015 Fitti agevolati, approvata la graduatoria dei beneficiari per l'anno 2015 Richieste da oltre 2 milioni di Euro. Regione e Comune non riescono a soddisfare il fabbisogno
1 Fitti agevolati, i fondi per il 2015 entro fine anno Fitti agevolati, i fondi per il 2015 entro fine anno A beneficiarne 1243 famiglie
2 Fitti agevolati: servono 3 milioni di Euro. Cifra fuori portata per Comune e Regione Fitti agevolati: servono 3 milioni di Euro. Cifra fuori portata per Comune e Regione Pubblicate le graduatorie degli ammessi al bando per il sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.