finanza
finanza
Cronaca

Arrestato dai finanzieri il “mago” delle polizze false

Indagini partite ad ottobre del 2013. Coinvolti anche due ortopedici

Finanzieri della Tenenza di Molfetta, al termine di una serie di indagini di polizia giudiziaria, coordinate dalla Procura della Repubblica di Trani, hanno proceduto all'arresto di F.G., di anni 62, che aveva allestito, una stamperia "domestica" di polizze assicurative false per auto.
In totale, i finanzieri hanno ricostruito una decina di falsi sinistri, per una truffa accertata di almeno 120 mila euro, pervenendo alla denunzia a piede libero all'A.G. di ulteriori 17 soggetti. Tra essi, utilizzatori di polizze false e beneficiari di illegittimi risarcimenti.

Nel sistema truffaldino un ruolo importante era ricoperto da due medici ortopedici, uno di Giovinazzo, l'altro di Barletta, i quali hanno certificato patologie non veritiere.
Le indagini, che hanno portato all'arresto dell'uomo, sono partite ad ottobre del 2013 a seguito di denunce presentate da alcuni cittadini, i quali asserivano di aver corrisposto il premio assicurativo, senza, però, risultare assicurati.

Si risaliva, così, ad un soggetto del luogo, nei cui confronti le Fiamme Gialle eseguivano un'accurata perquisizione, rinvenendo e sequestrando, tra l'altro, centinaia di contratti e tagliandi assicurativi, tutti rigorosamente "falsi".
L'esame di tale documentazione consentiva di delineare in maniera più particolareggiata il contesto criminoso ed identificare i numerosi personaggi in esso coinvolti. Si accertava, così, che le attività illecite del "poliedrico mago delle polizze" spaziavano dalla stipula di contratti assicurativi per R.C. auto, con il rilascio di tagliandi assicurativi, molto simili agli originali ma rigorosamente "falsi", all'organizzazione di incidenti stradali, in realtà, mai avvenuti.

Addirittura, in alcuni sinistri, costui aveva dichiarato falsamente di essere conducente di autovetture con passeggeri a bordo, consentendo a questi ultimi di riscuotere indebitamente risarcimenti per presunti danni fisici.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • arresti
  • Guardia di Finanza
Altri contenuti a tema
Evasione fiscale: firmato un protocollo tra Procura, Finanza e Agenzia delle Entrate Evasione fiscale: firmato un protocollo tra Procura, Finanza e Agenzia delle Entrate L'obiettivo è quello di potenziare l'azione di repressione dell'evasione fiscale
Inchiesta Petrol-Mafie Spa, 71 arrestati: anche un 39enne di Molfetta Inchiesta Petrol-Mafie Spa, 71 arrestati: anche un 39enne di Molfetta Così la 'ndrangheta e la camorra frodavano lo Stato, in carcere anche Felice D'Agostino. Sequestri per quasi 1 miliardo di euro
1 Arrestato a Molfetta l'avvocato Vincenzo Vittorio Zagami Arrestato a Molfetta l'avvocato Vincenzo Vittorio Zagami La Guardia di Finanza gli ha notificato un'ordinanza di custodia cautelare del gip di Alessandria
Operazione anti-riciclaggio: perquisizioni a tappeto nelle sale Vlt Operazione anti-riciclaggio: perquisizioni a tappeto nelle sale Vlt 53 tra persone e imprese perquisite: alcune sale sarebbero state utilizzate per compiere varie attività illecite
Giornali e libri pirata, salgono a 114 i canali bloccati su Telegram Giornali e libri pirata, salgono a 114 i canali bloccati su Telegram A fine aprile lo stop a 20 canali, poi disattivati dalla piattaforma di messaggistica. Ora il nuovo sequestro
La Guardia di Finanza dona alcool sequestrato: diventerà disinfettante La Guardia di Finanza dona alcool sequestrato: diventerà disinfettante Si tratta di un partita da 4.700 litri che sarà utilizzata per produrre gel per le mani come misura anti-contagio
Giornali e riviste diffuse su Telegram, interviene la Guardia di Finanza Giornali e riviste diffuse su Telegram, interviene la Guardia di Finanza Duro colpo alla pirateria digitale: migliaia di giornali sarebbero stati illecitamente diffusi attraverso almeno 17 canali
Coronavirus, sequestrate mascherine: finanzieri di Molfetta in trasferta a Terlizzi Coronavirus, sequestrate mascherine: finanzieri di Molfetta in trasferta a Terlizzi Operazione della Tenenza in una farmacia: l'attività rischia ora una sanzione amministrativa fino a 25mila euro
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.