Antonio Sallustio e il priorato dell'Arciconfraternita della Morte. <span>Foto Pagina Facebook Arciconfraternita della Morte </span>
Antonio Sallustio e il priorato dell'Arciconfraternita della Morte. Foto Pagina Facebook Arciconfraternita della Morte

Antonio Sallustio compie 100 anni. Per anni professore al Liceo Classico di Molfetta

Il padre Luigi priore dell'Arciconfraternita della Morte durante la Seconda Guerra Mondiale

Oggi, sabato 1 febbraio 2020, Molfetta festeggia un suo cittadino: Antonio Sallustio compie 100 anni.

Per anni è stato professore di educazione fisica al Liceo Classico di Molfetta, ma ha è stato anche tra i fondatori della sezione molfettese dell'associazione Avis di cui è stato anche dirigente. Indissolubile pure il legame con l'Arciconfraternita della Morte: Antonio Sallustio è il figlio di Luigi Sallustio, priore nei difficili anni della Seconda Guerra Mondiale.
"Anche grazie alla sua ferrea volontà, nonostante il divieto di processioni imposto dagli inglesi, nel 1944 si riuscì ad organizzare una processione con la sola Pietà, processione divenuta poi storica e unica. La Pietà fece il giro della villa passando dinanzi a Palazzo de Lago, dove era presente lo stato maggiore degli inglesi", scrive l'Arciconfraternita oggi, omaggiando il centenario Antonio e la sua famiglia a cui Molfetta deve anche l'impegno per la costruzione dell'istituto Apicella e del Cimitero Monumentale.

Al Signor Antonio i migliori auguri di compleanno anche da tutto il gruppo InnovaNews e dalla redazione di MolfettaViva.
  • arciconfraternita della morte
Altri contenuti a tema
Molfetta ricorda Adriano de Robertis, il runner deceduto ieri Molfetta ricorda Adriano de Robertis, il runner deceduto ieri Il cordoglio del sindaco. Il ricordo dell'Arciconfraternita della Morte
L'Arciconfraternita della Morte dona un ventilatore polmonare all'ospedale di Molfetta L'Arciconfraternita della Morte dona un ventilatore polmonare all'ospedale di Molfetta L'iniziativa segue l'aiuto alimentare a 100 famiglie bisognose della città
Coronavirus, cosa cambia negli eventi quaresimali dell'Arciconfraternita della Morte? Coronavirus, cosa cambia negli eventi quaresimali dell'Arciconfraternita della Morte? La comunicazione del Priore Onofrio Sgherza
Molfetta verso la Quaresima, il 26 febbraio la processione della Croce Molfetta verso la Quaresima, il 26 febbraio la processione della Croce Nonostante il cantiere in Piazza Immacolata, l'itinerario resta immutato
Concerto di marce funebri nel Cimitero di Molfetta Concerto di marce funebri nel Cimitero di Molfetta Alle ore 10 Santa Messa nella Cappella Maggiore
Doppio sold out a Molfetta per "Vengo da Migdàl. Il mio nome è Maria" Doppio sold out a Molfetta per "Vengo da Migdàl. Il mio nome è Maria" Lo spettacolo voluto dall'Arciconfraternita della Morte
“Vengo da Migdàl. Il mio nome è Maria”, azione sacra fra danza, poesia e arte “Vengo da Migdàl. Il mio nome è Maria”, azione sacra fra danza, poesia e arte Evento promosso dall'Arciconfraternita della Morte dal sacco nero di Molfetta
Il programma di eventi dell'Arciconfraternita della Morte di Molfetta per la Quaresima Il programma di eventi dell'Arciconfraternita della Morte di Molfetta per la Quaresima Tutte le informazioni e le modalità di partecipazione possono essere richieste presso l’Oratorio dell’Arciconfraternita in corso Dante a Molfetta
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.