bus don tonino
bus don tonino
Vita di città

A Roma un bus di periferia che si chiama “Don Tonino Bello”

La segnalazione da un finanziere che sull’amato vescovo, a breve, discuterà la tesi di laurea

A Roma c'è un bus che gira con il nome di Don Tonino Bello scritto a chiare lettere, anzi a lettere luminose, proprio sulla sommità. A raccontarlo, su facebook, e la foto, d'altra parte parla chiaro, è Massimo Stranieri, un maresciallo della guardia di finanza in servizio a Roma, originario di Salve nel leccese.

L'autobus in questione parte dalla stazione metro di Ponte Mammolo e termina la sua corsa in via don Tonino Bello - località Ponte di Nona, nella zona est della capitale.
A Don Tonino sicuramente avrebbe fatto piacere viaggiare su un autobus utilizzato da pendolari, gente umile, studenti, giovani in quanto il mezzo attraversa le periferie, le zone di espansione, quindi perfettamente in linea con il messaggio rivolto agli umili diffuso da lui durante tutta la sua vita terrena.

Il maresciallo ha conosciuto Don Tonino da ragazzo, per la comune passione per la musica, quando il vescovo suonava nella banda cittadina.

E il legame del maresciallo con Don Tonino non finisce qui. Ritenendolo un esempio di vita e santità, e considerandolo come un padre, ha deciso di incentrare su di lui la tesi di laurea, intitolata "Don Tonino Bello e la cultura della pace. Vescovo degli ultimi e maestro di non violenza", che discuterà giovedì 2 ottobre prossimo presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università Niccolò Cusano di Roma.

Non è la prima volta che studenti di varie facoltà universitarie in tutta Italia decidono di interessarsi al messaggio della non violenza e agli insegnamenti di Don Tonino, ma veramente curiosa e nuova è la notizia del bus capitolino.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Don Tonino Bello
  • bus
Altri contenuti a tema
29 anni senza don Tonino Bello. Oggi messa in Cattedrale a Molfetta 29 anni senza don Tonino Bello. Oggi messa in Cattedrale a Molfetta Ad officiare la celebrazione sarà Mons. Domenico Battaglia, arcivescovo di Napoli
Inizia oggi la rassegna di eventi a Molfetta per il 29° anniversario del dies natalis di don Tonino Bello Inizia oggi la rassegna di eventi a Molfetta per il 29° anniversario del dies natalis di don Tonino Bello Gli eventi si terranno presso la cattedrale nel rispetto delle norme anti-Covid
29 anni senza don Tonino Bello: la Chiesa locale celebra il suo figlio venerabile 29 anni senza don Tonino Bello: la Chiesa locale celebra il suo figlio venerabile Eventi nella Cattedrale di Molfetta la prossima settimana
Via Crucis nel parco 2022 organizzata dalla Comunità "don Tonino Bello" Via Crucis nel parco 2022 organizzata dalla Comunità "don Tonino Bello" L'evento domani alle ore 16 a Ruvo di Puglia
Il Rotary di Molfetta e la Fondazione don Tonino Bello venerdì ricordano il Vescovo Venerabile Il Rotary di Molfetta e la Fondazione don Tonino Bello venerdì ricordano il Vescovo Venerabile il ricordo affidato a Giancarlo Piccinni, Presidente della Fondazione
Molfetta si ritrova nella marcia per la Pace in nome di don Tonino Molfetta si ritrova nella marcia per la Pace in nome di don Tonino ex Jugoslavia ieri, Ucraina oggi. “L’educazione alla pace” la strada per il futuro
Il 18 marzo a Molfetta la marcia per la pace organizzata dalla Rete dei Diritti Negati e dalle Parrocchie della città Il 18 marzo a Molfetta la marcia per la pace organizzata dalla Rete dei Diritti Negati e dalle Parrocchie della città Partenza alle ore 19. La data scelta in occasione dell'anniversario di nascita di don Tonino Bello
Don Tonino Bello venerabile, il messaggio dei frati della Basilica della Madonna dei Martiri Don Tonino Bello venerabile, il messaggio dei frati della Basilica della Madonna dei Martiri Un lungo messaggio a cura di fra' Marco Valletta
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.