A Molfetta si smaltiscono interi campi sportivi
A Molfetta si smaltiscono interi campi sportivi
Cronaca

A Molfetta si smaltiscono interi campi sportivi

Imbarazzante scoperta, lungo la strada provinciale 22, delle Guardie Ecozoofile

Continuano senza sosta i controlli delle Guardie Ecozoofile Protezione Ambientale, in collaborazione con la Polizia Locale, al fine di contrastare il fenomeno del trasporto e dello smaltimento illecito di rifiuti nell'agro di Molfetta.

Gli uomini dell'associazione retta da Giuseppe Battista, durante l'ultima attività, giunti in località Antignano, nelle immediate vicinanze della strada provinciale 22, quella che collega Molfetta a Corato, hanno potuto constatare la presenza di rifiuti smaltiti illegalmente nelle ultime settimane. Tra questi, sorprendentemente, vi sono i tappeti di interi campi sportivi che, evidentemente, sono stati rinnovati di recente.
4 fotoA Molfetta si smaltiscono interi campi sportivi
A Molfetta si smaltiscono interi campi sportiviA Molfetta si smaltiscono interi campi sportiviA Molfetta si smaltiscono interi campi sportiviA Molfetta si smaltiscono interi campi sportivi
«Davanti a queste azioni - è il commento dei volontari del nucleo cittadino, consociato ad Agriambiente onlus e riconosciuto dal Ministero dell'Ambiente - diventa difficile trovare aggettivi che possano efficacemente qualificare gesti cosi esecrabili. Riteniamo che si debba ripartire dalla formazione culturale e dall'impartire le minimali regole di convivenza civile e di educazione e di rispetto dell'ambiente».

A questo punto appare molto realistico ritenere che le risorse economiche sottratte alla cultura ed all'educazione non costituiscono un vantaggioso risparmio economico poiché quasi sempre si traducono in devastanti scempi ambientali dovuti all'incuria ed all'ignoranza dei cittadini.
  • Associazione Gepa
  • Discariche Molfetta
  • Polizia Locale Molfetta
Altri contenuti a tema
Pezzi di auto rinvenuti a pochi metri dalla strada statale 16 bis Pezzi di auto rinvenuti a pochi metri dalla strada statale 16 bis A scoprirli, nel corso della quotidiana attività di controllo, le Guardie Ecozoofile Protezione Ambientale
Molfetta si prepara ad accogliere Renzo Arbore Molfetta si prepara ad accogliere Renzo Arbore L'artista sarà in concerto il 1 settembre su Banchina San Domenico
Arriva il "Barcavelox", due natanti pizzicati: sanzioni da 229 euro Arriva il "Barcavelox", due natanti pizzicati: sanzioni da 229 euro L'iniziativa di Guardia Costiera e Polizia Locale contro i pirati del mare: un telelaser come quelli che si vedono lungo le strade
Plastica, eternit, anche un motocarro a tre ruote. Scoperta una nuova discarica abusiva Plastica, eternit, anche un motocarro a tre ruote. Scoperta una nuova discarica abusiva Scoperto dalle Guardie Ecozoofile Protezione Ambientale un sito, in località San Pancrazio, in cui si trovano rifiuti di ogni tipo
Eternit e pneumatici: la zona Asi è una discarica a cielo aperto Eternit e pneumatici: la zona Asi è una discarica a cielo aperto L'ispezione da parte delle Guardie Ecozoofile Protezione Ambientale: rinvenuti anche fusti contenenti olio lubrificante
2 Stop all'alta velocità e agli incidenti: arriva la tecnologia sulle strade di Molfetta Stop all'alta velocità e agli incidenti: arriva la tecnologia sulle strade di Molfetta Oltre al telelaser, verifica sull'utilizzo di altre apparecchiature
Polizia Locale e Guardia Costiera: insieme per maggiori controlli a mare e sulla litoranea Polizia Locale e Guardia Costiera: insieme per maggiori controlli a mare e sulla litoranea L'attività, programmata sino a fine settembre, riguarderà illeciti ambientali, sicurezza dei bagnanti e controllo del porto
Pipì di cani all'aperto: la Gepa chiede l'intervento del Comune di Molfetta Pipì di cani all'aperto: la Gepa chiede l'intervento del Comune di Molfetta La richiesta dell'associazione: «Ripulire al più presto via Poli, con l’arrivo dell’estate la situazione è diventata intollerabile»
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.