Festa Liberazione
Festa Liberazione

25 aprile: Tommaso Minervini scrive alla città di Molfetta

Il Sindaco: «Attuare i valori che quella liberazione di popolo conquistò»

Elezioni Regionali 2020
E' una Festa della Liberazione che si svolge nel pieno dell'emergenza Coronavirus quella del 25 aprile 2020.
Una giornata cruciale nella storia dell'Italia che sarà celebrata in modo molto diverso rispetto alla tradizione.

E' per questo che Tommaso Minervini affida a una lunga lettera il proprio pensiero, rivolto all'intera città di Molfetta.

«In quest'anno di emergenza sanitaria non potremo fare il corteo ma certamente possiamo fare due cose ancor più importanti. Attuare nella nostra azione pubblica quotidiana i principi ed i valori che quella liberazione di popolo conquistò».

Comincia così il messaggio che il sindaco che specifica come al centro della giornata odierna ci sia quella liberazione che «l'Italia conquistò con la vita ed il sacrificio di un'intera generazione di uomini e donne che – continua Minervini - oppressi dalle dittature nazi fascista avvertirono forte la necessità che democrazia e libertà, come diceva Sandro Pertini, valgono sopra ogni cosa. Perché con esse si sprigionano le capacità manuali ed intellettuali di ogni persona, sicché l'emancipazione di ogni singolo, incanalata nel bene comune, fa grande un popolo».

E oggi, la solidarietà dell'Europa e la coesione umanitaria dei Paesi in difficoltà diventa rampa di lancio per una fase nuova di speranza e crescita collettiva che, necessariamente, deve andare oltre gli interessi egoistici.

«Se quella generazione ha combattuto per la Libertà e la Democrazia la nostra generazione – aggiunge richiamando ad un rinnovato senso di responsabilità i suoi cittadini - deve saperla custodire e oggi combattere per la salute personale al fine di tenere salva la salute di tutti. Oggi il richiamo alla responsabilità è d'obbligo: oggi più che mai è verificato come il rispetto dell'uomo verso l'altro uomo è fondamentale per la libertà e la salute di tutti. Libertà da ogni infezione.
Ringrazio l'ANPI di Molfetta – conclude il sindaco - per il contributo a tenere vivo il ricordo ma soprattutto, insieme a alle Istituzioni della Repubblica ed al fermento democratico e culturale attivo sul territorio di Molfetta, rimarcare nel presente i valori di libertà e democrazia importanti per costruire un futuro sempre migliore».
  • tommaso minervini
Altri contenuti a tema
Minervini: «La biblioteca comunale sarà il cuore pulsante della cultura di Molfetta» Minervini: «La biblioteca comunale sarà il cuore pulsante della cultura di Molfetta» Tutti gli spazi interni sono stati riorganizzati per migliorare acustica e illuminazione
Molfetta rende omaggio ai laureati durante il lockdown nello Smart Graduation Day Molfetta rende omaggio ai laureati durante il lockdown nello Smart Graduation Day L'evento si è tenuto presso il PalaPoli
1 Minervini: «Un plauso all'operatività della Polizia locale di Molfetta» Minervini: «Un plauso all'operatività della Polizia locale di Molfetta» Le parole del sindaco in merito all'episodio dello scorso 7 settembre
Minervini: «I casi di Coronavirus a Molfetta restano tre. Il monitoraggio è continuo» Minervini: «I casi di Coronavirus a Molfetta restano tre. Il monitoraggio è continuo» Il caso rilevato all'ipermercato è residente nella Bat. Le rassicurazioni del primo cittadino
4 "Interrompiamo o andiamo avanti?". Minervini conferma l'appoggio a Tammacco "Interrompiamo o andiamo avanti?". Minervini conferma l'appoggio a Tammacco Il sindaco: «Siamo uniti e autonomi rispetto agli apparati politici»
1 Minervini: «Molfetta merita un posto nel Consiglio regionale con Tammacco» Minervini: «Molfetta merita un posto nel Consiglio regionale con Tammacco» Le parole del primo cittadino in vista delle elezioni regionali
Ragazzina picchia una coetanea. L'appello di Minervini alle famiglie: «Collaborate» Ragazzina picchia una coetanea. L'appello di Minervini alle famiglie: «Collaborate» Il sindaco di Molfetta: «Abbiamo attivato un servizio di consulenza psicologica in tutte le scuole»
Minervini: «Auguro a Molfetta un Ferragosto tranquillo nel rispetto delle regole» Minervini: «Auguro a Molfetta un Ferragosto tranquillo nel rispetto delle regole» Le parole del primo cittadino
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.