Mercatino
Mercatino

110 bancarelle per il mercatino di San Nicola a Molfetta

L'iniziativa il 3,4 e 5 dicembre prossimi in Via Generale Amato e Via Don Minzoni,

Saranno ben 110 le bancarelle che animeranno il tradizionale mercatino di San Nicola che si terrà a Molfetta il 3, 4 e 5 dicembre.

Infatti, è stata approvata la graduatoria definitiva per la concessione del posteggio e nei prossimi giorni si sbrigheranno le pratiche relative al rilascio delle autorizzazioni nell'Ufficio Commercio del Comune di Molfetta nella sede Lama Scotella in Via Martiri di Via Fani.

Il mercatino si svolgerà nella zona di Levante, in particolare in Via Generale Amato e Via Don Minzoni, ormai sedi di questo appuntamento tradizionale per la città.
Come sempre saranno diverse le merci esposte, dai giocattoli all'abbigliamento fino al cibo senza dimenticare gli stand di associazioni di volontariato e parrocchie.

Le domande di partecipazione arrivate al Comune di Molfetta sono state 114, a fronte dei 110 posti a disposizione di dimensioni anche varie. Le quattro non accolte non state escluse perchè non conformi a quanto richiesto dall'Ente per dare vita al Mercatino di San Nicola.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • mercatino
Altri contenuti a tema
Mercatino di San Nicola 2021: il 30 ottobre scade il bando per la partecipazione Mercatino di San Nicola 2021: il 30 ottobre scade il bando per la partecipazione La richiesta dei posteggi avviene in via telematica
Domenica Mercatini del gusto in Piazza Principe di Napoli Domenica Mercatini del gusto in Piazza Principe di Napoli Una selezione di prodotti a chilometro zero
E se San Nicola fosse un cantante neomelodico? E se San Nicola fosse un cantante neomelodico? Un mercatino sempre più simile al mercato settimanale
Ritorna il mercatino rurale “Le Carrare” Ritorna il mercatino rurale “Le Carrare” Appuntamento il 20 Settembre
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.