semaforo
semaforo

Da giorni guasto il semaforo di Via Nassirya

Per gli automobilisti pochi secondi per sciogliere il rebus: sarà rosso?

La parte superiore del semaforo è spenta, quella a destra è da interpretare. Perché la parte più alta, la luce rossa, quella che indica lo stop all'automobilista, è stata distrutta e c'è una luce gialla che, sulle prime lascia interdetti. E l'automobilista ha pochi secondi per sciogliere il rebus interpretando quello che fanno gli altri automobilisti, soprattutto interpretando la posizione della luce gialla. Tutto questo mentre è alla guida. L'incrocio interessato dal "fenomeno" è quello che si trova all'uscita di Molfetta, in direzione Giovinazzo, a pochi metri dalla caserma dei carabinieri.

Che dire. A questo punto, forse, sarebbe il caso di disattivare tutti i semafori di quell'incrocio. Sarebbe meno pericoloso. Soprattutto massima attenzione per gli automobilisti.
semaforo guasto
  • semafori
Altri contenuti a tema
Percorso tattile per i non vedenti agli incroci: il Ministero approva il progetto di Molfetta Percorso tattile per i non vedenti agli incroci: il Ministero approva il progetto di Molfetta L'obiettivo è modernizzare i principali attraversamenti semaforizzati
Caos semafori: automobilisti e pedoni in tilt Caos semafori: automobilisti e pedoni in tilt Rosso e Verde "scattano" insieme. Di nuovo.
In via Baccarini i primi semafori con lanterne a led
 In via Baccarini i primi semafori con lanterne a led
 L'amministrazione comunale annuncia l'ammodernamento degli impianti semaforici
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.