Biglietti contro gli incivili al Lungomare
Biglietti contro gli incivili al Lungomare

Caro incivile ti scrivo. A Molfetta biglietti di ammonimento sulle auto

La segnalazione di un lettore che ha notato i messaggi lasciati su un'auto del lungomare

Nuova frontiera nella lotta all'inciviltá? Forse. O forse solo un cittadino stanco di subire i soliti soprusi, di sopportare gli atteggiamenti di chi incurante delle necessità e dei diritti altrui decide di compiere gesti che seppur possano sembrare piccoli e banali possono in realtà arrecare significativi disagi.

Le foto che vi proponiamo giungono dalla segnalazione di un lettore che questa mattina, passeggiando sul lungomare, si è imbattuto in questa autovettura "addobbata" da questi foglietti bloccati dai tergicristalli.

La scelta della vettura non è stata certo casuale da parte dell'autore dei messaggi. L'auto, infatti, era posteggiata proprio in corrispondenza di uno scivolo per disabili impedendone di fatto il pieno utilizzo.

"È ingiusto che accada questo in una città che si professa civile", afferma il lettore della segnalazione. "Ogni mattina il lungomare è meta di chi vuole passeggiate in tranquillità, e tra questi ci sono alcuni disabili in carrozzina che purtroppo devono affrontare ostacoli che altri cittadini pongono lungo il loro cammino", continua.

"Bisogna avere più rispetto", questa la frase sul biglietto e certamente la ricetta per una città migliore.
  • lungomare
  • disabilità
Altri contenuti a tema
1 Acqua e disabili: il progetto della Poseidon Blu Team di Molfetta Acqua e disabili: il progetto della Poseidon Blu Team di Molfetta Il Presidente Riccardo Cifarelli a Taranto per un corso di formazione a subacquei
Il 29 luglio il primo mercato settimanale serale a Molfetta Il 29 luglio il primo mercato settimanale serale a Molfetta Altri due appuntamenti ad agosto
Art.1: «Dalla Regione i soldi per riqualificare il lungomare» Art.1: «Dalla Regione i soldi per riqualificare il lungomare» Dal 1 settembre progetti candidabili
2 Molfetta città a misura di disabili? Macchè «paese di furbi e arroganti» Molfetta città a misura di disabili? Macchè «paese di furbi e arroganti» La toccante lettera di un cittadino a Tommaso Minervini e Pasquale Mancini
1 Coppia con disabile rischia lo sfratto, dal Comune in arrivo soluzione adeguata Coppia con disabile rischia lo sfratto, dal Comune in arrivo soluzione adeguata L'Assessore Balducci ha incontrato l'uomo e il suo legale per sottoporre soluzioni adeguate
5 Coppia con disabile rischia lo sfratto. Assessore Balducci: «Stiamo facendo più di quello che potevamo fare» Coppia con disabile rischia lo sfratto. Assessore Balducci: «Stiamo facendo più di quello che potevamo fare» Le Amministrazioni comunali succedute hanno cercato diverse soluzioni per la coppia
1 "Patto generazionale": domenica evento di sensibilizzazione alla pulizia in città "Patto generazionale": domenica evento di sensibilizzazione alla pulizia in città Il movimento di giovani è nato all'indomani della vittoria di Minervini
"Appoggiati a me ONLUS" aperta al dialogo con l'Amministrazione Minervini "Appoggiati a me ONLUS" aperta al dialogo con l'Amministrazione Minervini Tante le tematiche da affrontare insieme tra cui assistenza scolastica e piscina comunale
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.