Virtus Basket Molfetta
Virtus Basket Molfetta
Basket

Vittoria scaccia-crisi per la Dai Optical Virtus Molfetta: battuto il Mola

Importante successo al PalaPoli per i biancazzurri

Una vittoria di squadra, un successo che scaccia fantasmi e continue critiche ad un gruppo squadra che finalmente sta diventando squadra. La DAI Optical Virtus Basket Molfetta, nel posticipo casalingo della sesta giornata di Serie C Gold, batte il New Basket Mola 72-66 in una gara equilibrata, difficile, che biancoazzurri hanno vinto grazie ad una maggiore voglia e determinazione. Il team di Sergio Carolillo, grazie al recupero di molti elementi del roster, è riuscito finalmente ad esprimere gioco, forza fisica, ma anche maggiore dinamismo per tutta la durata dell'incontro.

Lo si nota già dal primo quarto, dove, nonostante l'equilibrio, la Virtus si porta inizialmente in vantaggio sul 12-6, facendosi successivamente scavalcare dal Mola, ma rimettendo la prima frazione di gara immediatamente in carreggiata grazie ad una tripla realizzata da Marcus Brown. Diversi gli errori sottocanestro dei padroni di casa, così come diversi i tiri liberi falliti che avrebbero permesso alla Virtus di allungare. Il primo quarto termina sul risultato di 17-15 per i biancoazzurri. Nella seconda frazione di gara, il New Basket Mola, sostenuto da un nutrito gruppo di tifosi, entra sul parquet di gioco con uno spirito diverso. Dopo un iniziale equilibrio, gli ospiti riprendono il pallino del gioco, provando l'allungo e portandosi a +7 sulla DAI Optical Virtus Molfetta. Il secondo quarto e il primo tempo di gioco è di marca molese: 32-39 il parziale dopo venti minuti di gioco. Tuttavia, la qualità del gioco espresso e la foga agonistica dei giocatori della Virtus fanno ben presagire qualcosa di diverso.

La Virtus spinge, ma continua a sbagliare sottocanestro, favorendo le rapide ripartenze del Mola. Sul finale del terzo quarto sono Brown e Galantino a ridurre il passivo, favorendo così la rimonta biancoazzurra. Dal parziale di 48-51 per il Mola, si apre l'ultima frazione di gara. Gli uomini di Carolillo partono fortissimo, rallentano le ripartenze molesi e sono loro stessi abili a ripartire e finalizzare. Dopo aver agguantato il pareggio sul 54-54, i biancoazzurri sorpassano gli ospiti, allungano sul 60-56 e chiudendo il match sul 72-66 grazie ad una tripla realizzata Lukas Kazlauskas a cui va riconosciuta la grande forza di volontà dimostrata dopo l'infortunio riportato a Corato la passata settimana. Kazlauskas ha giocato per tutto il match con una vistosa fasciatura ed è stato assistito in settimana dal prezioso staff medico della Virtus. Era importante vincere e rispondere al particolare momento negativo. Peccato per i diversi tiri liberi sbagliati che avrebbero potuto incrementare il vantaggio finale sul Mola.

Soddisfazione è stata espressa ai microfoni dall'allenatore in seconda Guido Vittorio. «Era importante partire bene e rimanere in partita per tutta la durata del match a differenza di quanto fatto nelle ultime uscite – ha commentato – Questa è una vittoria importante che dà morale al gruppo, ci riporta in zona playoff e dimostra che, se giochiamo da squadra, i risultati arrivano. Non dobbiamo pensare che con questa vittoria abbiamo risolto i nostri problemi perché c'è ancora molto da lavorare. Tuttavia possiamo ben affrontare le prossime sfide, prima Vieste e poi Lucera». La stessa soddisfazione l'ha espressa il capitano della Virtus Andrea Chiriatti. «Questa è finalmente un vittoria di squadra – ha sottolineato – dove la forza dei singoli si è finalmente amalgamata in un gruppo solo. In questi giorni ci siamo guardati in faccia e ci siamo detti che era necessario iniziare a fare dei sacrifici. E in questa partita si sono visti».

La DAI Optical Virtus Basket Molfetta è attesa domenica 27 novembre dalla delicata ma non impossibile trasferta contro il Sunshine BK Vieste.
  • Virtus Basket Molfetta
Altri contenuti a tema
Virtus Molfetta, ad Altamura per continuare la risalita Virtus Molfetta, ad Altamura per continuare la risalita I molfettesi reduci dal colpo grosso contro la corazzata Lucera
La Dai Optical Virtus Molfetta batte la capolista Lucera La Dai Optical Virtus Molfetta batte la capolista Lucera Mavric: «Una vittoria che abbiamo fortemente voluto e che ricompensa il duro lavoro di staff tecnico e societario»
Marco Formica torna alla Dai Optical Virtus Molfetta Marco Formica torna alla Dai Optical Virtus Molfetta L'ala piccola classe 1999 di nuovo in biancazzurro
Dai Optical Virtus Molfetta verso il match contro il Mola New Basket Dai Optical Virtus Molfetta verso il match contro il Mola New Basket Palla a due domani alle 20:30 al PalaPoli
Nuovo rinforzo per la Dai Optical Virtus Molfetta: c'è la firma di Fabio Galantino Nuovo rinforzo per la Dai Optical Virtus Molfetta: c'è la firma di Fabio Galantino Guardia classe 1996, proviene dalla JT Trani
Virtus Basket Molfetta in crisi: ko anche a Corato Virtus Basket Molfetta in crisi: ko anche a Corato Prossimo impegno lunedì 21 novembre contro la New Basket Mola
Virtus Basket Molfetta a caccia di riscatto contro la Nuova Matteotti Corato Virtus Basket Molfetta a caccia di riscatto contro la Nuova Matteotti Corato Palla a due alle ore 18 al PalaLosito. Diretta streaming sui social
Dai Optical Virtus Molfetta: obiettivo tornare a fare punti contro Monteroni Dai Optical Virtus Molfetta: obiettivo tornare a fare punti contro Monteroni Il ds Lot: «Abbiamo poco da dire e tanto da dimostrare»
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.