Borgorosso Molfetta
Borgorosso Molfetta
Calcio

Vittoria d'oro per il Borgorosso Molfetta contro l'Unione Calcio Bisceglie

Tre punti firmati dalla rete di Roselli e dal portiere de Santis

Tre punti fondamentali in chiave salvezza per il Borgorosso Molfetta che torna a vincere in Eccellenza e lo fa contro una big del girone A, l'Unione Calcio Bisceglie. Decide la rete di Roselli nel finale e l'ennesima grande prestazione dell'estremo difensore de Santis che ha neutralizzato un rigore nel secondo tempo.

L'inizio di partita è abbastanza equilibrato, con poche occasioni per entrambe le squadre: la prima chance concreta capita sui piedi di Cubaj al 38° quando l'attaccante albanese si invola sulla sinistra, entra in area e calcia fuori di pochissimo. Risponde al 42° la squadra biscegliese con Piarulli che viene chiuso dal portiere di casa. Ancora Unione Calcio Bisceglie insidiosa nel finale di primo tempo con il colpo di testa di Digiorgio che finisce alto. Si va negli spogliatoi sul risultato di 0-0.

Nella ripresa succede di tutto: iniziano meglio gli uomini in maglia azzurra che sfiorano il gol prima con Zinetti al 47° e poi con Binetti al 51°. Al 53° viene fischiato un calcio di rigore per fallo in area su Bufi ma de Santis dice no dagli undici metri a Zinetti che si fa ipnotizzare. Nella seconda parte della ripresa c'è anche spazio per il numero 10 Zotti che si presenta in maglia Borgorosso con tutta la sua classe e con la sua tecnica che ancora è in grado di fare la differenza. Proprio Zotti sfiora il gol al 77° con un bel diagonale che viene respinto da Di Bari con i piedi.

La svolta del match avviene al minuto 85: rosso per Bufi e punizione dal limite dell'area per il Borgorosso. Calcia Zotti ma il suo tiro, rimpallato dalla barriera, finisce sui piedi di Roselli che calcia benissimo di prima intenzione e non lascia scampo al portiere biscegliese, facendo esplodere di gioia i tifosi presenti al "Paolo Poli". Nel finale il Borgorosso sfiora anche il raddoppio con Anselmi ma Di Bari si oppone bene sul tiro del giocatore biancorosso.

Dopo 5 minuti di recupero terminano le ostilità con il Borgorosso che festeggia il ritorno alla vittoria, salendo a quota 11 punti in classifica e accorciando sia dal Canosa che dal Real Siti che lo precedono. Nel prossimo turno la squadra di mister Carlucci se la vedrà sempre in casa contro il Di Benedetto Trinitapoli, con la speranza di proseguire su questo cammino positivo che è appena cominciato.
  • Borgorosso Molfetta
Altri contenuti a tema
Vitale torna dall'infortunio per prendersi il Borgorosso Molfetta: «Ora tocca a me» Vitale torna dall'infortunio per prendersi il Borgorosso Molfetta: «Ora tocca a me» Il numero 10 biancorosso di nuovo a disposizione dopo oltre 3 mesi di stop
Covid, oggi riunione della LND Puglia per valutare la ripresa dei campionati locali Covid, oggi riunione della LND Puglia per valutare la ripresa dei campionati locali Coinvolte le società di Molfetta dall'Eccellenza in giù
Il ds De Ceglia traccia il bilancio del 2021 in casa Borgorosso Molfetta Il ds De Ceglia traccia il bilancio del 2021 in casa Borgorosso Molfetta Il dirigente molfettese: «Anno emozionante e difficile»
Il Borgorosso Molfetta perde contro il Corato e resta terzultimo Il Borgorosso Molfetta perde contro il Corato e resta terzultimo La squadra di Carlucci cade 3-0 in trasferta
Per il Borgorosso Molfetta ostica trasferta contro il Corato Per il Borgorosso Molfetta ostica trasferta contro il Corato Il match contro la seconda in classifica in programma alle 14:30
Il Borgorosso lotta ma perde in casa contro il Trinitapoli Il Borgorosso lotta ma perde in casa contro il Trinitapoli Ai biancorossi non basta la doppietta di Zotti nel secondo tempo
Borgorosso Molfetta alla ricerca di continuità contro il Di Benedetto Trinitapoli Borgorosso Molfetta alla ricerca di continuità contro il Di Benedetto Trinitapoli Seconda gara di fila in casa per i biancorossi
Borgorosso Molfetta contro l'Unione Calcio Bisceglie al "Paolo Poli" Borgorosso Molfetta contro l'Unione Calcio Bisceglie al "Paolo Poli" Subito convocati i nuovi acquisti Zotti e Terrone
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.