Virtus Molfetta
Virtus Molfetta
Basket

Virtus Molfetta inarrestabile. Battuto anche il Santeramo

Vittoria schiacciante per i biancoazzurri che si confermano primi in classifica

Elezioni Regionali 2020
Si apre con una vittoria il 2019 della Dai Optical Virtus Molfetta che al Palapoli batte agevolmente il Murgia basket Santeramo per 122-37 e si conferma capolista solitaria del campionato di c silver.

Partita mai in discussione per i ragazzi di coach De Bellis visto anche il netto divario tra le compagini in campo con Santeramo che si è presentata al Palapoli con una squadra giovanissima.

Primo quarto con la Dai Optical in evidenza e il duo lituano Polekauskas/Macernis a dettar legge sotto canestro. Sancilio, Loprieno e Spadavecchia realizzano da 3 punti e il solo Ricciardi trova la via del canestro per gli ospiti e primo quarto che termina 38-7.

Netto divario anche nella seconda frazione di gioco. Polekauskas e Sancilio realizzano con continuità. Macernis e Orlando hanno vita facile sotto canestro. Il giovane Squeo realizza il suo primo punto stagionale mentre dall'altra parte si mettono in evidenza Rana, Porfido e Ricciardi e si va al riposo lungo sul 64-23.

Nel terzo quarto il copione non cambia. Polekauskas e Macernis dominano con giocate di spessore. Scorrano e Porfido da tre punti chiudono il quarto sul 92-28.

L'ultimo quarto è solo per le statistiche. Realizzano ancora Macernis, Polekauskas, Orlando e Spadavecchia. Da segnalare anche i primi due punti per l'altro giovanissimo Rafanelli e l'incontro termina 122-37.

Tutto facile per la Dai Optical Virtus Molfetta che in classifica mantiene due punti di vantaggio sull'Anspi S.Rita Taranto vittoriosa in casa contro l'Adria Bari. Cade rovinosamente a Manfredonia la Pall. Molfetta, raggiunta in classifica proprio dalla squadra di coach De Florio.

Prossimo appuntamento,sabato 12 Gennaio, ore19.30, in trasferta contro l'Adria Bari.
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.