exprivia
exprivia
Volley

Verso la Superlega, l’Exprivia cresce sempre di più

Domenico de Gennaro fa il punto della situazione

Comincia a mettere fieno in cascina l'Exprivia Molfetta 2015/2016. Agli ordini di Flavio Gulinelli, Adriano di Pinto e del preparatore Domenico de Gennaro tutto il roster (salvo Joao Rafael in arrivo la prossima settimana) ha svolto sedute tecniche, sulla palestra del Liceo Scientifico "A. Einstein" di Molfetta, in palestra presso il PalaPoli e nella piscina del Villaggio Lido Nettuno. A fine settimana arrivano già le prime indicazioni sul lavoro svolto e su quello da fare. A fare il punto della situazione è proprio il preparatore Domenico de Gennaro.

Che tipo di lavoro avete svolto questa settimana?
"Dopo aver analizzato individualmente le caratteristiche fisiche e antropometriche dei ragazzi, abbiamo svolto un lavoro di condizionamento generale indirizzato alla ripresa di angoli di lavoro ottimali delle articolazioni principali e alla riattivazione del sistema aerobico-anaerobico, integrando il lavoro in sala pesi, sul manto erboso del campo sportivo, in acqua e sul parquet".

In che condizioni si sono presentati gli atleti?
"Il livello generale di partenza è buono; durante la fase estiva ho parlato con ciascun atleta accordandoci sul lavoro da svolgere per poter giungere a un livello minimo di condizione accettabile e ho constatato che i ragazzi hanno lavorato bene anche individualmente".

Cosa si svolgerà nelle prossime settimane?
"In comune accordo con l'allenatore e lo staff tecnico, i prossimi step rigurarderanno il progressivo inserimento delle gestualità ad alta intensità come salti, spostamenti, accelerazioni, frenate e lo sviluppo del lavoro di forza, integrando il tutto, naturalmente, con l'evoluzione del lavoro tecnico"

A Novembre l'Exprivia giocherà sette gare, tutto ciò condiziona anche la preparazione estiva.
Certamente si, ancora di più se consideriamo il fatto che giocheremo contro squadre al nostro livello e che quattro partite le giocheremo in casa (e sappiamo tutti che il fattore campo qui a Molfetta è ulteriore valore aggiunto).

Sei al terzo anno con l'Exprivia Molfetta. Che idea ti sei fatto di questo sport?
In generale la pallavolo è splendida, ricca di persone per bene, di tifosi il cui modello dovrebbe essere esportato in altri sport ove valori più importanti latitano. Mi trovo molto bene sia con la società che con tutti gli addetti ai lavori e spero di restare qui a Molfetta a lungo.
  • Volley
  • exprivia molfetta
Altri contenuti a tema
Volley, per Raffaella Ayroldi esordio in Serie A come arbitro Volley, per Raffaella Ayroldi esordio in Serie A come arbitro La molfettese in campo a Busto Arsizio nell'ultima giornata
Serie C, la Dinamo Molfetta sfida oggi l'ASEM Bari Serie C, la Dinamo Molfetta sfida oggi l'ASEM Bari La squadra maschie in campo domani sera
Volley, procede la stagione della Pegaso Molfetta in Serie D Volley, procede la stagione della Pegaso Molfetta in Serie D Prestazioni positive anche per le formazioni giovanili
Serie B, oggi nuovo derby pugliese per l'Indeco Molfetta Serie B, oggi nuovo derby pugliese per l'Indeco Molfetta Biancorossi a Castellana Grotte contro una squadra di alto livello
Volley, Roberto Sciannamea racconta il suo Europeo vissuto sul campo Volley, Roberto Sciannamea racconta il suo Europeo vissuto sul campo Lo speaker di Molfetta: «Commentare un torneo del genere è un privilegio»
Roberto Sciannamea voce anche degli Europei di volley maschile Roberto Sciannamea voce anche degli Europei di volley maschile Lo speaker di Molfetta protagonista della rassegna che si sta svolgendo in Italia
L'EuroVolley in Italia, nel segno della voce del molfettese Roberto Sciannamea L'EuroVolley in Italia, nel segno della voce del molfettese Roberto Sciannamea Le sue parole: «Per me questo è un sogno. Ringrazio chi l'ha reso realtà»
Volley, l'Indeco Molfetta conosce le sue avversarie in Serie B Volley, l'Indeco Molfetta conosce le sue avversarie in Serie B Biancorossi nel girone H: spiccano le sfide contro Castellana, Turi e Napoli
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.