Dinamo Molfetta
Dinamo Molfetta
Volley

Serie C, la Dinamo Molfetta sfida oggi l'ASEM Bari

La squadra maschie in campo domani sera

C'è aria di fiducia e serenità nell'ambiente Dinamo dopo l'ennesima vittoria conquistata contro la Volley's Eagles. Un ostacolo superato con poche difficoltà dalle ragazze di coach Marzocca che si accingono ad affrontare uno dei momenti più importanti della stagione.

Scontri diretti che misureranno realmente le ambizioni delle ragazze in maglia arancio che potrebbero rivelarsi fondamentali ai fini degli obiettivi stagionali. Si parte sabato 25 novembre in trasferta contro l'ASEM Volley Bari. Alle ore 19 presso la Palestra IISS "Majorana" – San Paolo Bari, la Dinamo CAB Molfetta dovrà vedersela con una delle formazioni più quotate del girone A del Campionato di Serie C. L'obiettivo è quello di proseguire nella striscia positiva di vittorie e continuare a scalare una classifica che vede le ragazze arancio distanti una sola lunghezza dalla capolista Citymoda Amatori Bari.

Parallelamente sarà necessario conservare il vantaggio sulle inseguitrici: ASD Zest e proprio l'ASEM Bari. Quella di sabato prossimo sarà indubbiamente una partita differente rispetto a quella disputata domenica scorsa per via dello spessore dell'avversario. Servirà una Dinamo concentrata e determinata che dovrà aggredire l'avversario sin da subito, limitando errori ed imperfezioni. Così come si dovranno limitare al massimo i momenti di blackout che a volte si manifestano in alcuni frangenti della gara. È già in clima partita il libero della Dinamo, Erika Panunzio che alla vigilia della delicata gara contro l'ASEM ha commentato: «Siamo consapevoli che le avversarie faranno di tutto per vincere e metterci in difficoltà cosa che dovremo fare anche noi.

Dovremo entrare in campo positive e determinate per affrontare un avversario di spessore che ha perso domenica contro Amatori e farà di tutto per non sbagliare la seconda partita consecutiva». Saranno impegnati ancora in trasferta i ragazzi della Serie D della Dinamo. L'obiettivo rimane quello di scacciare il momento negativo delle ultime prestazioni prendendo quanto di buono si è visto nell'ultimo match. Domenica 26 novembre alle ore 20.30 i ragazzi di Fabio d'Agostino affronteranno la SSD Carbonara Volley al Palazzetto Carbonara di Bari.

Anche la Dinamo CAB Molfetta torna a stringersi nel ricordo di Federica De Luca e del piccolo Andrea, scomparsi tragicamente nel 2016 e come sempre ricordati ogni anno ne «La settimana di Federica», iniziativa indetta dal comitato regionale Fipav Puglia con attività per ricordare Federica, arbitro pugliese di ruolo B e il suo piccolo Andrea. La lotta contro la violenza di genere e i femminicidi vede la società arancio ancora una volta in prima linea per dire "no" ad episodi che continuano a verificarsi. L'ultimo, purtroppo, quello riguardante il barbaro assassinio di Giulia Cecchettin.
  • Volley
Altri contenuti a tema
Volley, pioggia di complimenti a Raffaella Ayroldi per la finale di Junior League Volley, pioggia di complimenti a Raffaella Ayroldi per la finale di Junior League La molfettese ha diretto la sfida tra Consar Ravenna e Itas Trentino
Campionati Nazionali Universitari: medaglia d'oro per i fratelli Lorusso con il CUS Bari Campionati Nazionali Universitari: medaglia d'oro per i fratelli Lorusso con il CUS Bari Titolo nazionale per i due molfettesi con il Centro Universitario Sportivo del capoluogo
Volley, per Raffaella Ayroldi esordio in Serie A come arbitro Volley, per Raffaella Ayroldi esordio in Serie A come arbitro La molfettese in campo a Busto Arsizio nell'ultima giornata
Volley, procede la stagione della Pegaso Molfetta in Serie D Volley, procede la stagione della Pegaso Molfetta in Serie D Prestazioni positive anche per le formazioni giovanili
Serie B, oggi nuovo derby pugliese per l'Indeco Molfetta Serie B, oggi nuovo derby pugliese per l'Indeco Molfetta Biancorossi a Castellana Grotte contro una squadra di alto livello
Volley, Roberto Sciannamea racconta il suo Europeo vissuto sul campo Volley, Roberto Sciannamea racconta il suo Europeo vissuto sul campo Lo speaker di Molfetta: «Commentare un torneo del genere è un privilegio»
Roberto Sciannamea voce anche degli Europei di volley maschile Roberto Sciannamea voce anche degli Europei di volley maschile Lo speaker di Molfetta protagonista della rassegna che si sta svolgendo in Italia
L'EuroVolley in Italia, nel segno della voce del molfettese Roberto Sciannamea L'EuroVolley in Italia, nel segno della voce del molfettese Roberto Sciannamea Le sue parole: «Per me questo è un sogno. Ringrazio chi l'ha reso realtà»
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.