robert amato
robert amato
Calcio

Under 18 della Molfetta Sportiva 1917, Robert Amato saluta

Amato: "non mi riconoscevo più in quello che era il progetto iniziale"

"Ho rassegnato le mie dimissioni da allenatore dell'under 18 della Molfetta Sportiva 1917 comunicandolo al Presidente Lanza". Con un post su Facebook, Robert Amato, ufficializza il suo addio alla Molfetta Sportiva 1917 da tecnico dell'under 18.

"Le motivazioni che mi hanno spinto a tale scelta - continua - sono il non riconoscermi più in quello che era il progetto iniziale di questa società ovvero organizzazione a tutti i livelli e crescita costante del settore giovanile in stretta collaborazione con l'allenatore della prima squadra, che ad oggi è assente, surrogato dallo stesso Presidente".

"L'altra motivazione importante è la fuoriuscita di tutto il gruppo di lavoro a cui sono legato da 5 anni e con cui abbiamo collaborato alla crescita di una realtà che si chiamava Nuova Molfetta. Per coerenza, essendo stato scelto come allenatore dell'under 18 da questi stessi e per la profonda stima e amicizia che mi lega, ho deciso di seguirli nel nuovo progetto che già da quest'anno partita con la disputa del campionato juniores regionale.
Ringrazio il presidente Lanza, fino all'ultimo con me sempre corretto e disponibile, e gli auguro ogni bene e fortuna".

"Ringrazio - conclude Robert Amato - i tifosi per l'appoggio ricevuto in questo mese di lavoro, anche se breve è stata un'esperienza che mi ha fatto crescere".
  • Calcio
Altri contenuti a tema
Tutti insieme nel nome di Marco Messina: ieri il Memorial a lui dedicato Tutti insieme nel nome di Marco Messina: ieri il Memorial a lui dedicato Match in amicizia e solidarietà per ricordare il giovane scomparso nel 2008
Serie A, Giovanni Ayroldi designato come arbitro di Bologna-Juventus Serie A, Giovanni Ayroldi designato come arbitro di Bologna-Juventus Il fischietto di Molfetta dirigerà il match che vale il terzo posto
La Fidelis Andria pensa al futuro: Nicola Ragno primo obiettivo per la panchina La Fidelis Andria pensa al futuro: Nicola Ragno primo obiettivo per la panchina L'allenatore di Molfetta è il prescelto per puntare al salto in C nella prossima stagione
Il Nepal di ct Annese in Inghilterra per sfidare la nazionale C Il Nepal di ct Annese in Inghilterra per sfidare la nazionale C Vincono i padroni di casa 2-0 contro gli asiatici
Dalla Scozia a Molfetta, un omaggio biancorosso per una famiglia in vacanza Dalla Scozia a Molfetta, un omaggio biancorosso per una famiglia in vacanza Una sciarpa simbolo di accoglienza e unione
Spareggio per la Serie D: il Bisceglie crolla 4-0 contro l'Ugento Spareggio per la Serie D: il Bisceglie crolla 4-0 contro l'Ugento Dopo aver superato il Molfetta, i nerazzurri stellati cadono contro i salentini
Serie D, due big pugliesi retrocedono in Eccellenza Serie D, due big pugliesi retrocedono in Eccellenza Barletta e Bitonto saranno nel girone unico 2024/25 con il Molfetta
Non solo Fidelis Andria: anche il Casarano su Nicola Ragno Non solo Fidelis Andria: anche il Casarano su Nicola Ragno L'allenatore di Molfetta nel mirino di più club di Serie D
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.