garofoli
garofoli
Altri sport

Terzo oro per Francesco Garofoli

Il medico molfettese è salito sul podio dei Giochi Mondiali della Sanità

«400 KG. tondi in 4 ore di gara. A lottare per vincere non ci si annoia mai. E con questo - sottolinea Francesco Garofoli - sono tre ori, come mai nessun Italiano, nel sollevamento pesi, nella storia dei Giochi. Dedico questa vittoria ai miei genitori, a mia figlia con tutto l'Amore, ai miei pazienti, a chi mi vuole bene ed a chi mi ha incoraggiato. Se fossi nato 2000 anni fa avrei fatto il medico o il gladiatore. Anzi ambedue».

Eccolo il vincitore del Giochi Mondiali della medicina e della sanità, nella specialità sollevamento pesi. I giochi si tengono a Wells in Austria. Due anni fa, in Turchia, big Francesco aveva stupito ancora, aggiudicandosi un altro oro sollevando 410 chili in totale.

Francesco Garofoli, che ha sbaragliato tutta la concorrenza proveniente da quaranta paesi, si diletta nel sollevamento pesi e, più in generale, nella pratica sportiva da venticinque anni. E' fermamente convinto che lo sport e la pratica sportiva temprino la mente e il fisico e siano medicinali naturali, tra i migliori. Nei prossimi giorni, lui, orgoglio nazionale, orgoglio per Molfetta, tornerà ai città. Camice bianco e pazienti da ascoltare, il campione del mondo ha anche una vita fatta di quotidianità.
    © 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.