Teo Cano foto di Cosmo de Pinto
Teo Cano foto di Cosmo de Pinto
Calcio

Teo Cano: «Addio Aquile Molfetta. Grazie per tutto»

Lo spagnolo saluta dopo il triplete al primo anno in biancorosso

Le strade di Teo Cano e della Sefa Aquile Molfetta si dividono.
E' lo stesso giocatore a darne notizia sul suo profilo Facebook con un lungo messaggio in cui ripercorre la prima, brillante stagione nel calcio a 5 italiano.

Arrivato la scorsa estate, Cano si è da subito rivelato un bomber implacabile capace di segnare 37 reti ed essere il miglior marcatore della squadra allenata da Mister Rutigliani.
Partita dopo partita facile diventare l'idolo del PalaPoli.

«La prossima stagione il mio vincolo con Molfetta se dividono. Grazie per tutto» , scrive lo spagnolo che correda tutto con foto e video «de la gran temporada» fatta di 33 partite con una sola sconfitta e le vittorie della Coppa Puglia, della Coppa Italia e del campionato con diverse giornate d'anticipo e la conseguente promozione in Serie B.


«Felice di aver ottenuto tutti i titoli e soprattutto conoscere grandi amici», conclude.
  • Aquile Molfetta
Altri contenuti a tema
E' il giorno del derby tra Giovinazzo e Aquile Molfetta E' il giorno del derby tra Giovinazzo e Aquile Molfetta Le emozioni della vigilia nelle parole di Giuseppe Barbolla
Aquile Molfetta verso il derby con Giovinazzo Aquile Molfetta verso il derby con Giovinazzo Sergio Valente: «Sacrificio, determinazione e unione per vincere la partita»
La Sefa Aquile Molfetta torna a vincere al PalaPoli La Sefa Aquile Molfetta torna a vincere al PalaPoli Successo netto per i biancorossi sull'Alma Salerno
Aquile Molfetta pronte ad affrontare il Salerno Aquile Molfetta pronte ad affrontare il Salerno Turno casalingo alle ore 16 di oggi
Sosta finita, Sefa Aquile Molfetta di nuovo in campo Sosta finita, Sefa Aquile Molfetta di nuovo in campo Match casalingo contro l’Alma Salerno alle ore 16
Sefa Aquile Molfetta: il punto sulla stagione del team manager Leonardo Mele Sefa Aquile Molfetta: il punto sulla stagione del team manager Leonardo Mele Campionato fermo. Squadra a lavoro per preparare il rush finale
Felipe Manfroi torna a Molfetta e si prende l'omaggio del PalaPoli Felipe Manfroi torna a Molfetta e si prende l'omaggio del PalaPoli Il numero 10 brasiliano sabato di nuovo sul parquet "di casa"
Sefa Aquile Molfetta sconfitte di misura al PalaPoli Sefa Aquile Molfetta sconfitte di misura al PalaPoli Il Real San Giuseppe segna a pochi minuti dalla fine
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.