Pallacanestro Molfetta
Pallacanestro Molfetta
Basket

Serie C Unica, la Pavimaro Molfetta sfida la SB Lecce

Palla a due oggi pomeriggio al PalaPoli

«Sarà una battaglia, ma noi stiamo lavorando sodo per vendicare la sconfitta dell'andata». È Giuseppe Iannelli, ala-centro alla prima annata con la Pallacanestro Molfetta, reduce da due vittorie consecutive contro Corato e Apricena, a presentare il big match interno di sabato contro La Scuola di Basket Lecce, distante appena quattro lunghezze e valevole per la diciottesima giornata di serie C unica.

«Ci aspettiamo un'avversaria importante, ha grandi qualità. La partita è di cartello, classifica alla mano, e quindi ci stiamo preparando per disputare una gara da protagonisti», ha detto ancora. Al PalaPoli sarà spettacolo fra due squadre in piena lotta per i play-off: «Sarà una grande partita, ma vogliamo vincere», ha detto l'atleta biancorosso che in quel di Cerignola, con il fanalino di coda Apricena, ha siglato 21 punti, oltre a 11 rimbalzi e 2 assist, risultando il migliore giocatore dell'incontro. «Sicuramente sto attraversando un periodo di ottima forma - ha proseguito Iannelli -, grazie all'intero staff che mi segue costantemente e a tutti i compagni che mi cercano in campo, dove sto rendendo molto bene».

Vincere per vendicare la sconfitta in Salento. La squadra di coach Gesmundo è reduce da quattro punti nelle ultime due gare, sta lavorando bene e «vincere contro Lecce vorrebbe dire tanto perché è uno scontro diretto, perché ci permetterebbe di "vendicare" la sconfitta subita all'andata», ha detto Iannelli. «Vogliamo fare una delle migliori gare perché il nostro momento lo richiede - ha continuato -, anche se sappiamo che i nostri avversari si sono rinforzati». La Scuola di Basket Lecce di coach Michelutti arriverà al big match dopo il successo interno contro Barletta che ha interrotto la mini-serie negativa di due sconfitte di fila con Corato e Apricena.

La squadra salentina al play maker Laudisa e al centro Mocavero (11.7 di media) ha aggiunto atleti importanti tra cui l'esterno Cantagalli, giunto a Lecce la scorsa settimana da Montecatini, la guardia italo argentina Fumaneri, il migliore realizzatore con 14.7 punti di media, l'ala forte Prete, la guardia Coppola (11.3 di media) e il centro ucraino Shvets. Di fronte, ha proseguito Iannelli, «avremo di fronte giocatori importanti, come li abbiamo anche noi, consci delle nostre qualità. Sarà una battaglia e noi saremo più pronti che mai». L'appuntamento è per sabato 17 febbraio al PalaPoli. Palla a due alle ore 19.00, apertura cancelli alle ore 18.00.
  • pallacanestro molfetta
Altri contenuti a tema
La Pavimaro Molfetta torna alla vittoria: Fasano piegato 92-69 La Pavimaro Molfetta torna alla vittoria: Fasano piegato 92-69 Messa alla spalle la dolorosa batosta di Matera
Serie C unica, la Pavimaro Molfetta a caccia di riscatto contro il Fasano Serie C unica, la Pavimaro Molfetta a caccia di riscatto contro il Fasano Biancorossi desiderosi di migliorare la loro classifica in ottica play-off
Pavimaro Molfetta, il cuore non basta: vince il Matera Pavimaro Molfetta, il cuore non basta: vince il Matera Biancorossi al secondo ko di fila in trasferta
Serie C unica, la Pavimaro Molfetta in trasferta a Matera Serie C unica, la Pavimaro Molfetta in trasferta a Matera Sfida contro i lucani che sono a pari punti in classifica
Serie C unica, prova di forza della Pavimaro Molfetta contro il Monteroni Serie C unica, prova di forza della Pavimaro Molfetta contro il Monteroni I biancorossi sono sempre al secondo posto a -4 dal Canusium
Serie C unica, la Pavimaro Molfetta chiama a raccolta i tifosi per la sfida di oggi Serie C unica, la Pavimaro Molfetta chiama a raccolta i tifosi per la sfida di oggi Ingresso gratuito per il mach contro Monteroni al PalaPoli
Serie C unica, Pavimaro Molfetta ko ad Altamura Serie C unica, Pavimaro Molfetta ko ad Altamura Biancorossi sconfitti con il punteggio di 73-61
Serie C unica, la Pavimaro Molfetta cerca conferme ad Altamura Serie C unica, la Pavimaro Molfetta cerca conferme ad Altamura I biancorossi non perdono da quasi due mesi
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.