Mister Rutigliani
Mister Rutigliani
Calcio

Sefa Aquile Molfetta, allenamenti in vista del primo impegno del 2019

Questo pomeriggio amichevole a Bitonto alle ore 16

C'è tanto entusiasmo in casa Sefa Molfetta dopo aver conquistato la vittoria, al PalaPoli, nell'ultimo impegno di campionato del 2018.
La squadra del presidente De Giglio, si è ritrovata il 27 dicembre per ripartire al meglio in vista del primo impegno ufficiale del nuovo anno.
Mister Rutigliani spera di poter contare contro il Futsal Fuorigrotta dell'intero organico, visto che da inizio stagione sono mancati diversi elementi per via degli infortuni e dei soliti guai di natura muscolare. Dopo la pausa natalizia infatti capitan Pedone e compagni si sono ritrovati anche in vista dell' amichevole in quel di Bitonto, sabato 29 dicembre, alle 16 circa contro la Polisportiva Five Bitonto (serie C1). Test che servirà per verificare la condizione del gruppo ma allo stesso tempo per consentire di migliorare alcuni aspetti tattici.
Subito dopo l'inizio del 2018, la truppa molfettese agli ordini di mister Ritigliani si preparerà al meglio per affrontare l'ultima trasferta del girone d'andata contro la prima della classe, sabato 5 gennaio al Centro Federale di Cercola.

Il punto della situazione con mister Rutigliani.
"Il primo impegno ufficiale del 2019 è contro una squadra organizzata e già pronta per categorie superiori, una squadra imbattuta che gioca un buon futsal.
Dal punto di vista motivazione sono partite che si preparano da se', per quanto riguarda l'aspetto tecnico tattico il nostro obiettivo è quello di sfruttare al meglio tutte le nostre qualità senza tirarci indietro.
Sono certo, visto gli elementi della nostra rosa, di poter dare filo da torcere alla squadra più forte del girone. Dobbiamo lottare senza mai abbassare la concentrazione e alla fine tireremo le somme"
    © 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.