Aquile Molfetta
Aquile Molfetta
Calcio

Seconda vittoria di fila per le Aquile Molfetta: 8-1 contro il Bernalda

Punti importanti in chiave salvezza per i molfettesi

Nel​ recupero​ dell'undicesima giornata di​ Serie A2, girone D, le​ Aquile Molfetta conquistano la seconda vittoria consecutiva ai danni del Bernalda con un sonoro 8-1. Incontro a senso unico al PalaPoli, gli uomini di mister Rutigliani nella prima frazione vanno subito sul 4-0 con le reti di Koseky, Dibenedetto e la doppietta di Adami invece Claro accorcia sul finale. Nella ripresa, Murolo và subito in goal, Adami in grande spolvero sigla la sua tripletta personale, Zurdo e ancora Murolo mettono il punto esclamativo sul match. ​

Lo starting five di mister Rutigliani è composto da: Lopopolo tra i pali, Adami, Ortiz, Dell'Olio e Koseky. Molfettesi subito alla ricerca del vantaggio: Garcia dopo meno di 2' devia le conclusioni di Ortiz e Koseky in angolo. Al 2'28'' Adami finalizza lo schema perfetto partito da capitan Ortiz. I padroni di casa producono tante occasioni da rete con Adami, Koseky e Dibenedetto ma la rete del raddoppio arriva al 12' con Koseky. Sul punteggio di 2-0 arriva un gran goal di Adami con un missione sotto l'incrocio al 14'25. Il primo vero intervento di Lopopolo è su Quinto al 16' e al 18'37'' arriva il poker delle Aquile con un uno-due fantastico tra Zurdo e Dibendetto finalizzato proprio dal talento pugliese. Sul finale della prima frazione al 19'16'', Claro accorcia le distante portando le squadre negli spogliatoi con il parziale di 4-1.

La ripresa è tutta in discesa per il Molfetta: dopo appena 38'' arriva la bordata da fuori di Murolo e al 2'44'' Adami dall'out di sinistra mette a sedere l'estremo difensore ospite e sigla la sua prima tripletta personale con la maglia biancorossa. Ortiz e compagni non hanno affatto voglia di fermarsi e dopo diverse occasioni sperate vanno in rete al 6'41'' con Zurdo che sigla il 7-1. Il Bernalda viste le ristrette rotazioni, cala fisicamente e mister Rutigliani ne approfitta per dare minutaggio ai più giovani facendo esordire anche il giovanissimo portiere Spadavecchia classe 2004. Sul finale l'estremo difensore del Bernalda, Garcia, viene espulso e Murolo al 19'32'' sigla il definitivo 8-1.

Testa alla 15^ giornata, in trasferta, con il Catanzaro Futsal: sabato 29 gennaio alle 15.00.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Aquile Molfetta
Altri contenuti a tema
Il Giudice sportivo respinge il ricorso: le Aquile Molfetta dovranno giocare i play-out Il Giudice sportivo respinge il ricorso: le Aquile Molfetta dovranno giocare i play-out Omologata la vittoria della Polisportiva Futura: sabato derby salvezza contro l'Atletico Cassano
Le Aquile Molfetta si giocheranno ai play-out la permanenza in Serie A2 Le Aquile Molfetta si giocheranno ai play-out la permanenza in Serie A2 Decisiva la sconfitta di ieri contro la Polisportiva Futura
Aquile Molfetta in lotta per la salvezza: il presidente de Giglio carica l'ambiente Aquile Molfetta in lotta per la salvezza: il presidente de Giglio carica l'ambiente Si decide tutto nell'ultimo turno. Tre punti eviterebbero anche i play-out
Le Aquile Molfetta si giocheranno la salvezza in A2 all'ultima giornata Le Aquile Molfetta si giocheranno la salvezza in A2 all'ultima giornata Sabato sconfitta interna contro il Cosenza
Aquile Molfetta: la sfida al PalaPoli per la salvezza in A2 Aquile Molfetta: la sfida al PalaPoli per la salvezza in A2 Penultimo impegno stagionale sabato alle ore 16:00 contro il Cosenza
Aquile Molfetta, slittano le ultime due giornate di campionato per permettere i recuperi Aquile Molfetta, slittano le ultime due giornate di campionato per permettere i recuperi I match contro Cosenza e Polisportiva Futura si giocheranno il 7 e 14 maggio
Tre punti d'oro per le Aquile Molfetta nella lotta salvezza Tre punti d'oro per le Aquile Molfetta nella lotta salvezza Vittoria contro il Bernalda e biancorossi fuori dalla zona play-out
Aquile Molfetta verso la sfida salvezza contro il Bernalda Aquile Molfetta verso la sfida salvezza contro il Bernalda Il dg Cuocci: «Servirà massima concentrazione»
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.