Virtus Basket Molfetta
Virtus Basket Molfetta
Basket

Play-off, sfuma il sogno promozione della Virtus Basket Molfetta

Va in finale l'Orlandina Basket che vince gara-3

Il sogno promozione della DAI Optical Virtus Basket Molfetta si infrange a Capo d'Orlando, ovvero in Gara 3 di semifinale. All'Infodrive Arena finisce 69-61 tra la formazione di casa e i biancoazzurri della Virtus. E dunque, la promozione in Serie B Nazionale sarà una questione tutta siciliana tra Orlandina e Ragusa. Alla Virtus non riesce l'impresa di imporsi contro una squadra dura, attrezzata per promozione, ma tuttavia affrontata con coraggio e senza timori. La Virtus scesa in campo in Gara 3 si mostra più attenta ed intraprendente rispetto al match di sette giorni prima in Sicilia, tanto da rimanere incollata agli avversari per quasi tutta la durata del match. Una gara che si mantiene in forte equilibrio già a partire dal primo quarto con i biancoazzurri subito avanti grazie alla realizzazione di Aramburu e alla tripla di Stefanini.

Il pareggio dell'Orlandina è immediato e giunge sul 5-5 e sul 7-7 dopo i due liberi realizzati da Calisi. Buono l'approccio alla gara di Gloria che, dopo cinque minuti dall'inizio del quarto, entra e realizza; fa lo stesso capitan Formica con una tripla che porta Molfetta sul 12-14. Le due squadre si affrontano senza sconti e nel più assoluto equilibrio, sebbene è la Virtus a chiudere in vantaggio il primo quarto sul risultato di 18-21 dopo la tripla di Sirakov e i suoi ulteriori due punti giunti dalla lunetta. Nel primo minuto e mezzo del secondo quarto a prevalere sono le difese delle due formazioni che impediscono ai loro realizzatori di andare a segno. Lo fa l'Orlandina con Jasaitis a cui fa seguito la risposta di Sirakov, la cui tripla vale il +4 sui padroni di casa. Sul 20-24 Capo d'Orlando non lascia allungare la Virtus nonostante l'ulteriore tripla di Stefanini. Ed infatti il sorpasso dei siciliani arriva sul 32-31 per una secondo quarto che si chiuderà sul 36-33. Al riposo lungo sotto di tre punti, coach Carolillo prova a riorganizzare i suoi che tornano sul parquet dell'Infodrive Arena pronti a dare battaglia agli avversari. Per una buona parte del terzo quarto ci riescono alla grande, riuscendo con Stefanini e Aramburu a ritrovare il vantaggio sul 38-39.

Tutto inutile, perché, come accaduto sul finire del secondo quarto, la risposta di Capo d'Orlando non si fa attendere: i padroni di casa si portano velocemente sul 39-45 e provano la fuga. Il primo tentativo è vano perché i biancoazzurri non demordono e con Aramburu e Sirakov (entrambi dalla lunetta) riacciuffano Capo d'Orlando, arrivando al pareggio sul 45-45 e poi al sorpasso con Gloria sul 45-47. E' un illusione che perdura meno di un minuto perché i siciliani tornano a +3 e allungano ancora sul finale di terzo quarto chiusosi sul risultato di 53-47. L'inizio dell'ultimo quarto non va meglio alla Virtus il cui svantaggio nei confronti dell'Orlandina cresce ancora. Sul 59-50 l'impresa si fa sempre più ardua per gli uomini di Carolillo che non sfruttano a pieno le occasioni dalla lunetta, fallendo diversi tiri liberi che avrebbero potuto alimentare la rimonta. Capo d'Orlando vede sempre più vicina la finale e respinge al mittente gli ultimi assalti biancoazzurri che arrivano con Sirakov e con la tripla di Armaburu.

E' Gatti, miglior realizzatore della serata, a fa calare il sipario su Gara 3 che Orlandina si aggiudica per 69-61. Si chiude per la DAI Optical una stagione senza dubbio positiva, che ha regalato emozioni ai numerosissimi tifosi che non hanno mai fatto mancare il proprio sostegno alla squadra e alla società. «Sono davvero molto orgoglioso per come la squadra ha affrontato questa serie di gare e l'intera stagione che per noi si è rivelata comunque un successo – ha commentato il Presidente Andrea Bellifemine – Onore all'Orlandina, una squadra molto forte, attrezzata, che merita il salto di categoria».
  • Virtus Basket Molfetta
Altri contenuti a tema
Termina la collaborazione tra la Virtus Basket Molfetta e il DS Mauro Lot Termina la collaborazione tra la Virtus Basket Molfetta e il DS Mauro Lot La società biancazzurra ringrazia comunque il direttore sportivo per il lavoro svolto
Si separano le strade tra coach Sergio Carolillo e la Virtus Basket Molfetta Si separano le strade tra coach Sergio Carolillo e la Virtus Basket Molfetta Ufficiale la decisione del club biancazzurro in vista della prossima stagione
Play-off, a Capo d’Orlando la resa dei conti per la Virtus Basket Molfetta Play-off, a Capo d’Orlando la resa dei conti per la Virtus Basket Molfetta In palio c'è la finale: ai biancazzurri serve un successo
Play-off, la Virtus Basket Molfetta batte in Gara-2 l'Orlandina Basket Play-off, la Virtus Basket Molfetta batte in Gara-2 l'Orlandina Basket Tutto si deciderà domenica in Gara-3 a Capo d'Orlando
Play-off, la Virtus Basket Molfetta ospita oggi Capo d'Orlando per gara-2 Play-off, la Virtus Basket Molfetta ospita oggi Capo d'Orlando per gara-2 Sfida in programma alle ore 20:30 al PalaPoli
Play-off, il primo round delle semifinali a Capo d’Orlando: Virtus Molfetta ko Play-off, il primo round delle semifinali a Capo d’Orlando: Virtus Molfetta ko Biancazzurri di nuovo in campo domani per gara-2 al PalaPoli
Semifinale play-off, ggi la Virtus Basket Molfetta sfida l’Orlandina in gara-1 Semifinale play-off, ggi la Virtus Basket Molfetta sfida l’Orlandina in gara-1 La trasferta siciliana sarà trasmessa presso il campo Madonna della Pace
Play-off, la Virtus Basket Molfetta oggi impegnata in gara-2 Play-off, la Virtus Basket Molfetta oggi impegnata in gara-2 Sfida contro il Sala Consilina alle ore 18:00 in trasferta
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.