Pallavolo Molfetta
Pallavolo Molfetta
Volley

Pallavolo Molfetta alla prova di maturità contro il CUS Bari

Derby barese in programma alle ore 18

Esame di maturità per la Pallavolo Molfetta, capolista indiscussa del proprio girone di Serie C e che si prepara al derby barese in programma oggi alle ore 18. Avversario di turno il CUS Bari, allenata da El Moudden, team che nel match di andata creò qualche grattacapo agli uomini di coach Sportelli.

"Con l'inizio del girone di ritorno, tutte le squadre conoscono i propri avversari in maniera dettagliata. Il nostro obiettivo è quello di innalzare la qualità del nostro gioco, soprattutto nella fase di muro e difesa per fermare gli attaccanti avversari e gestire in maniera ottimale la nostra fase di contrattacco. Ovviamente la gara si giocherà sull'equilibrio e l'organizzazione nelle varie fasi di gioco, vista anche le qualità in battuta dei nostri prossimi avversari", è il commento di Daniele de Ceglia, al secondo anno da assistant coach.

Ed è proprio il giovane allenatore molfettese una delle belle scoperte della stagione pallavolistica: con amore e dedizione si dedica ai più piccoli del settore giovanile. E con voglia di imparare ed emergere cerca di rubare i trucchi del mestiere a Sportelli, studiando gli avversari e analizzando le fasi clou dei biancorossi. "È sicuramente un'esperienza motivante confrontarsi quotidianamente con due fasce d'età completamente differenti. Con il settore giovanile cerco sempre di rendere la pallavolo un'esperienza accattivante, divertente e formativa affinché sin da piccoli possano sentire l'attaccamento a questo sport. In più, portandoli al palazzetto per le partite della prima squadra, si crea quel legame che unisce entrambi i settori, ponendo le basi per il futuro dei nostri atleti più giovani. Allo stesso tempo, in prima squadra, ho cercato sin da subito di instaurare confronto e condivisione, sotto l'aspetto tecnico e umano, per raggiungere gli obiettivi stabiliti e rendere "omogeneo" un gruppo che vede assieme atleti giovanissimi e atleti con tanta esperienza alle spalle".

Con questo mix di giovani ed esperti, ricetta vincente sino a questo punto della stagione, i biancorossi si apprestano ad affrontare il CUS Bari. Al Palazzetto CUS Bari, presso Lungomare Starita, capitan Pisani e compagni troveranno una squadra in salute, attualmente al quarto posto dopo aver scavalcato il VTT Comes, che vanta ben tre vittorie nel 2020 pallavolistico.
  • pallavolo molfetta
Altri contenuti a tema
La Pallavolo Molfetta non scende in campo. Rinviato l'inizio della Serie B La Pallavolo Molfetta non scende in campo. Rinviato l'inizio della Serie B La decisione è della Federazione italiana
Michele Paradiso nuovo acquisto della Pallavolo Molfetta Michele Paradiso nuovo acquisto della Pallavolo Molfetta L'anno scorso ha militato a Castellana in Serie A2
Roberto Corrieri ritorna alla Pallavolo Molfetta Roberto Corrieri ritorna alla Pallavolo Molfetta Di nuovo in biancorosso lo schiacciatore molfettese classe 2000
Francesco Pisani confermato alla Pallavolo Molfetta Francesco Pisani confermato alla Pallavolo Molfetta Prosegue l'allestimento dell'organico in vista della Serie B
Francesco Del Vecchio torna alla Pallavolo Molfetta Francesco Del Vecchio torna alla Pallavolo Molfetta Gran colpo dei biancorossi in vista della Serie B
Alessandro Porcelli confermato alla Pallavolo Molfetta Alessandro Porcelli confermato alla Pallavolo Molfetta Il libero classe 1995 in biancorosso anche nella prossima stagione
La Pallavolo Molfetta conferma anche il giovane Luca Lorusso La Pallavolo Molfetta conferma anche il giovane Luca Lorusso Lo schiacciatore classe 2000 farà il suo esordio in Serie B
Giuseppe Bernardi resta alla Pallavolo Molfetta Giuseppe Bernardi resta alla Pallavolo Molfetta Il palleggiatore terlizzese al secondo anno in biancorosso
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.