Pegaso Molfetta
Pegaso Molfetta
Volley

Pallavolo, continua il periodo nero della Pegaso Molfetta

Le ragazze del volley al quinto ko consecutivo

È un tunnel dal quale l'Asdam Pegaso '93 non riesce ad uscire. Dopo la quinta giornata di campionato arriva anche la quinta sconfitta che costringe le pegasine a fare da fanalino di coda in classifica, uniche ancora a zero punti. A gioire questa volta è stata l'A.S.D. Asem Volley Bari, squadra solida fino a qui tanto da stanziarsi al terzo posto. 3-0 il risultato finale (25-20, 25-23, 25-21).

Il primo set è stato il parziale nel quale il sestetto molfettese ha sofferto di più, a causa dei molti errori in ricezione che non permettevano la ricostruzione tranquilla ed efficace del gioco. Poco precisa anche l'azione del muro che non ha aiutato ad arginare gli attacchi delle baresi le quali, prendendo il largo, nella seconda parte del parziale, hanno poi portato a casa il set.

Nel secondo set l'allarme a ricezione e muro è rientrato, tanto che il buon gioco pegasino ha permesso al sestetto molfettese finalmente di condurre il parziale fino al ventesimo punto. Le avversarie, però, non si sono scomposte e, puntando su una solida difesa, con pazienza hanno contrattaccato con buone percentuali, recuperando lo svantaggio e vincendo il set, complici anche alcuni errori pegasini.

La Pegaso, probabilmente dopo aver visto sfumare la possibilità del pareggio, ha aperto il terzo set senza troppa convinzione. La battuta però, è stato il fondamentale che ha tenuto a galla il sestetto molfettese nella seconda parte del parziale. Troppi però gli errori in tutti gli altri fondamentali per sperare di riaprire l'incontro. Prossimo appuntamento: Orchidea & Ideal Volley – Pegaso, domenica 18 novembre, alle ore 18.30, presso la palestra della Sc. El. "G. Pascoli" di Monteiasi.

Settimana di pausa per l'Under 18. L'incontro casalingo con l'ASD Volley Bitonto, infatti, è stato posticipato al 21 novembre, ore 18, sempre presso la palestrina del PalaPoli di Molfetta.

Weekend in chiaro scuro per la compagine pegasina Under 16. Sorride infatti la Pegaso Azzurra che, nel derby cittadino, ha superato l'ASD Pol Dinamo Molfetta 3-0 (25-5, 25-9, 25-20). Mentre la Pegaso Bianca torna a casa con una sconfitta dalla trasferta contro la GSD VB. 3-0 il risultato finale (25-12, 25-14, 25-18). E' il derby tra i due sestetti pegasini il prossimo appuntamento: Pegaso Azzurra – Pegaso Bianca, domenica 18 novembre, alle ore 10, presso la palestrina del PalaPoli di Molfetta.
  • Pegaso Molfetta
Altri contenuti a tema
La Pegaso Molfetta riparte dalla conferma di Simona Caputo La Pegaso Molfetta riparte dalla conferma di Simona Caputo La giocatrice è nelle fila della Pegaso dal 1994
Pegaso Molfetta, stagione al via dal 2 settembre con coach Cramarossa Pegaso Molfetta, stagione al via dal 2 settembre con coach Cramarossa La società di volley annuncia tutto lo staff tecnico di prima squadra e settore giovanile
Pegaso Molfetta tra le migliori società di pallavolo femminile in Italia Pegaso Molfetta tra le migliori società di pallavolo femminile in Italia Il riconoscimento arriva direttamente dalla Federazione
Pegaso Molfetta ko nello scontro salvezza Pegaso Molfetta ko nello scontro salvezza Tutti i risultati della società di volley
La Pegaso Molfetta vince nella prima partita del 2019 La Pegaso Molfetta vince nella prima partita del 2019 Tutti i risultati della società di volley femminile
Pegaso Molfetta: serie C amara Pegaso Molfetta: serie C amara Ancora sconfitta per la prima squadra
Pegaso Molfetta: inizio amaro in campionato Pegaso Molfetta: inizio amaro in campionato Secondo ko consecutivo per la società neo promossa in serie C
Tommaso Prince Cramarossa tecnico della Pegaso in serie C Tommaso Prince Cramarossa tecnico della Pegaso in serie C Lo scorso anno l'allenatore ha guidato la squadra alla promozione
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.