muzio fumai1
muzio fumai1
Calcio

Muzio Fumai e quell’orgoglio molfettese

Il neo tecnico della Molfetta Sportiva 1917 pronto per la prossima stagione

È un allenatore che parla di Molfetta Sportiva 1917. Ed è una novità. Fumai, tira in ballo l'orgoglio biancorosso, l'orgoglio della squadra ma anche quello dei tifosi. E poi l'orgoglio del Presidente, difeso e supportato come da nessun altro suo allenatore. La Molfetta Sportiva ha le idee chiare per il futuro. Muzio Fumai, nativo di Capurso, l'ha detto più volte.

E l'ha detto per difendere la società e le varie scelte, a cominciare da quella che ha portato proprio lui dalla panchina del Mola a quella di Molfetta. Parlare di Molfetta Sportiva è una passione e anche una missione. C'è tanta voglia di Molfetta e c'è tanta voglia di riportarla in alto. Il diktat è forte è chiaro: "siamo Molfetta e Molfetta va sempre in campo per vincere". Una novità che ha conquistato i giocatori. Anche quelli con un carattere particolare, quelli che, non danno retta nemmeno al padre e alla madre. Fumai può diventare coinvolgente e trascinante per tutti, può essere il tassello che mancava alla Molfetta Sportiva, il tassello che serve ad avere le idee davvero chiare.

Bisogna dargli retta, devono seguirlo i giocatori, è ovvio, ma anche i dirigenti. La prima mossa, è stata l'acquisto di tanti giovani talenti, affamati di vittorie. Su questo è stato accontentato. Adesso, il vento è cambiato. È un vento più giovane, sia in panchina che in campo. Ora, però, con le prossime operazioni di mercato, si vedrà se Lanza e il suo staff dirigenziale vorranno davvero seguire il nuovo allenatore.
  • Molfetta Sportiva 1917
  • Muzio Fumai
Altri contenuti a tema
Eccellenza, la Molfetta Sportiva chiude con una sconfitta 13-0 Eccellenza, la Molfetta Sportiva chiude con una sconfitta 13-0 Il dato finale parla di ben 144 reti subite in 26 partite
Molfetta Sportiva in campo con 9 giocatori: sconfitta 17-0 Molfetta Sportiva in campo con 9 giocatori: sconfitta 17-0 Ennesima batosta di questa triste stagione per i biancorossi
Eccellenza, la Molfetta Sportiva è matematicamente retrocessa Eccellenza, la Molfetta Sportiva è matematicamente retrocessa Decisiva la sconfitta interna di oggi contro lo Spinazzola
Bonasia passa dalla Molfetta Sportiva all'Olimpia Bitonto Bonasia passa dalla Molfetta Sportiva all'Olimpia Bitonto Il difensore classe 1991 lascia i biancorossi
Tedone lascia la Molfetta Sportiva. Firma con il San Marco Tedone lascia la Molfetta Sportiva. Firma con il San Marco Il centrocampista classe 1999 si trasferisce in granata
Calciomercato, Rocco D'Aiello dalla Molfetta Sportiva al Manduria Calciomercato, Rocco D'Aiello dalla Molfetta Sportiva al Manduria Trasferimento nel girone B di Eccellenza per il difensore
Eccellenza, la Molfetta Sportiva cade anche a Polignano Eccellenza, la Molfetta Sportiva cade anche a Polignano Molfettesi sconfitti 4-0 dal Polimnia. Restano penultimi
La Molfetta Sportiva chiude il 2023 con la trasferta di Polignano La Molfetta Sportiva chiude il 2023 con la trasferta di Polignano I biancorossi ospiti del Polimnia oggi pomeriggio
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.