Aquile Molfetta
Aquile Molfetta
Calcio

Monologo Aquile Molfetta alla prima della stagione al PalaPoli

Goleada dei ragazzi di mister Rutigliani

Nella seconda giornata di campionato la Sefa Molfetta allenata da mister Rutigliani vince e convince al PalaPoli.
Capitan Pedone e compagni dominano interamente il primo tempo (2-0) e nella ripresa dilagano con il punteggio di 10-1. Da sottolineare la prova eccellente di tutte le risorse del presidente de Giglio, le reti mettono la firma di: Ortiz (quaterna), A. Di Benedetto e Murolo vanno in doppia cifra e sui tabellini dei marcatori ci vanno anche Palermo e Reyno.
PRIMO TEMPO. Il quintetto iniziale mandato in campo da mister Rutigliani è composto da: Lopopolo tra i pali, Pedone, Ortiz, Antonio Di Benedetto e Dell'Olio. L'avvio è tutto biancorosso ma Riccitiello si rende subito protagonista sulle conclusioni Di Benedetto e Pedone, subito dopo Ortiz prima spreca e poi calcia di poco fuori. Lopopolo risponde presente su Porcari ed ancora Riccitiello fa buona guardia su Dell'Olio.
In poco più di due giri di lancette le Aquile si portano sul 2-0: al 12'11" goal di pregevole fattura da parte di Murolo da banda destra e al 14'18'' Ortiz non perdona con schema da calcio d'angolo. I padroni di casa premono alla ricerca della terza rete di giornata: Riccitiello è superlativo su Dibenedetto e Dell'Olio. Lo Sporting Venafro colpisce una traversa da banda sinistra e successivamente i molfettesi commettano la sesta infrazione: lo staff molfettese manda in campo Raffaele Vitale il quale con un grande intervento intuisce la conclusione dalla lunetta di Pego, pertanto si va negli spogliatoi sul punteggio di 2-0.
SECONDO TEMPO. L'avvio di ripresa è ancora tutto delle Aquile Molfetta: Ricitiello tiene a galla i suoi su Dell'Olio ma al 2' Ortiz mette a segno la rete del 3-0 abile sulla ribattuta dopo la conclusione di Murolo. La gara continua a senso unico e l'estremo difensore compie gli ennesi interventi su Dell'Olio e Di Benedetto. Al 10'07" arriva la rete di A. Di Benedetto su rigore e al 11'35'' Reyno non perdona dopo aver colpito il palo.
Sul punteggio di 5-0 lo Sporting Venafro non sembra reagire e le Aquile con la giusta determinazione vanno ancora a segno con la doppietta di una scatenato Ortiz e con le reti di Murolo, Palermo e ancora A. Di Benedetto. Mister Rutigliani dà spazio a tutti e subentrano Cassanelli, Vitale, L. De Pinto, il Venafro sigla il goal della bandiera a 1'21'' con Fetta. Sul finale Riccitiello para il tiro libero a S. Dibenedetto.
La Sefa Molfetta sarà impegnata in trasferta, sabato 31 ottobre, contro la Polisportiva Sammichele per la terza giornata di campionato alle 16:00.
3 fotoGoleada Aquile Molfetta
Aquile MolfettaAquile MolfettaAquile Molfetta
  • Aquile Molfetta
Altri contenuti a tema
1 Final Eight: Murolo delle Aquile Molfetta premiato come MVP del torneo Final Eight: Murolo delle Aquile Molfetta premiato come MVP del torneo Il molfettese classe 1997 autore di quattro reti in tre partite
Coppa Italia, sconfitta a testa altissima per le Aquile Molfetta in finale Coppa Italia, sconfitta a testa altissima per le Aquile Molfetta in finale I biancorossi perdono 4-3 contro l'Eur Massimo
Aquile Molfetta, Gigi Metta racconta il giorno della finale di Coppa Italia Aquile Molfetta, Gigi Metta racconta il giorno della finale di Coppa Italia L'intervista al direttore sportivo biancorosso
Aquile Molfetta: è finale di Coppa Italia Aquile Molfetta: è finale di Coppa Italia Murolo trascina i biancorossi con una tripletta e con il rigore decisivo. Un penality parato da Lopopolo
Final Eight: Aquile Molfetta in semifinale. Femminile ko Final Eight: Aquile Molfetta in semifinale. Femminile ko Conclusi i quarti di finale con le due squadre molfettesi sul parquet
Donato de Giglio: «Con le Final Eight Aquile Molfetta nella storia» Donato de Giglio: «Con le Final Eight Aquile Molfetta nella storia» Il presidente biancorosso parla a poche ore dalla partita contro il Cus Ancona
Aquile Molfetta verso le Final Eight. Negativi i tamponi pre-partenza Aquile Molfetta verso le Final Eight. Negativi i tamponi pre-partenza Biancorossi in campo venerdì sera contro il CUS Ancona
Le Aquile Molfetta chiudono il campionato vincendo in casa del Mirto Le Aquile Molfetta chiudono il campionato vincendo in casa del Mirto I biancorossi si impongono con il risultato di 4-1
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.