Molfetta Calcio (Ph: Davide Pischettola)
Molfetta Calcio (Ph: Davide Pischettola)
Calcio

Molfetta Calcio ai play-off con polemica: Bufi risponde ad alcuni tifosi sui social

Qualche sostenitore ha manifestato disappunto per il mancato saluto della squadra a fine match

Il raggiungimento dell'obiettivo stagionale dei play-off, arrivato ufficialmente ieri con la cinquina rifilata al Real Siti, non è bastato a rasserenare del tutto l'umore in casa Molfetta Calcio.

La squadra biancorossa ha chiuso la regular season al secondo posto del girone A e si giocherà il primo turno di spareggi contro il Bisceglie capolista: questo traguardo, però, per qualche ora è passato in secondo piano per alcuni tifosi che sui social hanno manifestato disappunto per il mancato saluto della squadra alla gradinata dopo il triplice fischio di gara ieri pomeriggio al "Paolo Poli".

Spicca, in particolare, la risposta fornita dal presidente Bufi a un tifoso:

"Secondo me questa considerazione è la fotografia plastica del tifo a Molfetta. Come sai sono un tifoso ed ho un profondo rispetto per i tifosi e per l'impegno che ci mettono ma fammi capire, io devo capire il pensiero diverso ed accettarlo e non vale al contrario? Fammi capire, per una partita non entro, per un altra partita contesto tutta la partita e metto gli striscioni al contrario ed oggi la squadra doveva salutare? Io dico invece che è giusto contestare e protestare ma è giusto anche accettare un atteggiamento diverso della squadra".

"In settimana sicuramente mi proporrò per un chiarimento tra tifosi e squadra - ha spiegato il patron biancorosso - ma si parte da una considerazione basilare senza la quale non si parte nemmeno, rispetto per gli ultras, rispetto per società e squadra, che ha raggiunto l'obiettivo stagionale. Se c'è bene, è tutto si risolverà, perché si parlerà delle ragioni di una e dell'altra parte e si troverà una soluzione, ma se non c'è andremo avanti per raggiungere un obiettivo impensabile fino a tre settimane fa quando tutti non ci credevano più".

"Bisogna avere una visione più grande della cosa, bisogna avere come primo pensiero la maglia, bisogna avere come primo pensiero l'obiettivo, bisogna avere come primo obiettivo la Molfetta Calcio, ed è questo l'unica cosa che conta per oggi" ha concluso Bufi.
  • Molfetta Calcio
Altri contenuti a tema
La Molfetta Calcio femminile saluta la Serie C in rosa: retrocessione aritmetica La Molfetta Calcio femminile saluta la Serie C in rosa: retrocessione aritmetica Biancorosse fuori dalla terza serie nazionale dopo una sola stagione
Molfetta Calcio femminile sconfitta dall'Apulia Trani: retrocessione vicina Molfetta Calcio femminile sconfitta dall'Apulia Trani: retrocessione vicina Già nella prossima giornata le biancorosse potrebbero salutare la Serie C
Serie C, la Molfetta Calcio femminile si gioca oggi la salvezza Serie C, la Molfetta Calcio femminile si gioca oggi la salvezza Scontro diretto contro l'Apulia Trani: serve una vittoria alle biancorosse
La Molfetta Calcio ai propri tifosi dopo la lunga stagione: «Grazie per la vostra passione» La Molfetta Calcio ai propri tifosi dopo la lunga stagione: «Grazie per la vostra passione» La nota del club a conclusione del cammino nell'annata sportiva 2023/24
Caos in Bisceglie-Molfetta: maxi-stangata del Giudice sportivo Caos in Bisceglie-Molfetta: maxi-stangata del Giudice sportivo Ammenda di 200 euro al club biancorosso per il lancio di petardi dai tifosi
Molfetta Calcio, Bufi: «La stagione resta positiva. Ci rifaremo in futuro» Molfetta Calcio, Bufi: «La stagione resta positiva. Ci rifaremo in futuro» Le parole del presidente biancorosso al termine del campionato
Molfetta Calcio, mister Branà: «Dispiaciuti per il risultato» Molfetta Calcio, mister Branà: «Dispiaciuti per il risultato» Il tecnico biancorosso: «Un peccato non aver sfruttato la superiorità numerica»
Molfetta Calcio, la stagione dei rimpianti: due finali perse Molfetta Calcio, la stagione dei rimpianti: due finali perse Pesano le prestazioni opache contro Manduria e Bisceglie
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.