Aquile Molfetta
Aquile Molfetta
Calcio

Le Aquile Molfetta si giocheranno la salvezza in A2 all'ultima giornata

Sabato sconfitta interna contro il Cosenza

Al PalaPoli le Aquile Molfetta con tante defezioni di formazione escono sconfitte al cospetto della corazzata Pirossigeno con il punteggio di per 4-7. Poti e Pagliuso portano subito sul doppio vantaggio il Cosenza, poi le Aquile dimezzano lo svantaggio al 7'30'' con Koseky e Grandinetti sigla l'allungo al 14'30'': si va negli spogliatoi sul punteggio di 1-3. Nella ripresa molfettesi privi dell'infortunato Koseky causato poco prima del termine del primo tempo, subiscono la rete di Grandinetti e Toma mette a segno una sfortunata autorete; Dibenedetto accorcia le distante e Poti approfitta del quinto di movimento schierato da mister Rutigliani; sul finale arrivano le reti di Adami e Andriani (primo goal in serie A2) al 15'47 e 17'56 ma Grandinetti sigla in definitivo 4-7.

PRIMO TEMPO. Rutigliani manda in campo: Lopopolo tra i pali, Ortiz, Adami come centrale, Koseky non al meglio e Dell'Olio completa lo strarting five. Molfetta subito freddata dal goal di Poti dall'out di sinistra dopo 44''. Padroni di casa provano a pareggiare l'incontro con Adami ma la difesa rosso blu non si fa sorprendere. Dell'Olio e Adami premono alla ricerca dell'acceleratore: Gallo fa buona guarda e salva il risultato. Gli ospiti con grande esperienza siglano il raddoppio con Pagliuso al 5'17''. Le Aquile con orgoglio e tanto cuore, sul punteggio di 2-0, dimezzano lo svantaggio con la quindicesima marcatura stagionale con una bordata su punizione di Koseky al 7'30''. Gallo nega la gioia del goal a Dell'Olio scatenato in banda sinistra e sul lato opposto Lopopolo è insuperabile su Alex. Grandinetti da posizione defilata e con un gran tiro trafigge Lopopolo al 14'30''. Nel finale del match si fa male il terminale offensivo biancorosso Koseky, si va negli spogliatoi sul punteggio di 1-3.

SECONDO TEMPO. Subito una chance per Dell'Olio che calcia di poco fuori e Gallo risponde presente su Dibenedetto. Nel momento migliore delle Aquile Molfetta, arriva un grandissimo goal di Grandinetti da banda destra al 5'31'' e al 7'41'' una sfortunata autorete di Toma porta gli ospiti sull'1-5. In meno di un giro di lancette Dibenedetto accorcia le distanze. Rutigliani sul punteggio di 2-5 inserisce il quinto di movimento ma al 10'38'' arriva la rete di Poti. Il tecnico biancorosso insiste con il quinto di movimento visto il risultato e al 15'47'' arriva il goal di Adami al 15'47'' e la prima marcatura stagione in A2 di Andriani al 17'56''. Sul finale del match arriva ancora il goal di Grandinetti (autore di una tripletta) al 18'29'' e Gallo si rende protagonista con ottimi interventi.
Adesso c'è da giocarsi la salvezza in trasferta, con la Polisportiva Futura: sabato 14 maggio, nell'ultima giornata di campionato, con fischio d'inizio alle 16:00.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Aquile Molfetta
Altri contenuti a tema
Il Giudice sportivo respinge il ricorso: le Aquile Molfetta dovranno giocare i play-out Il Giudice sportivo respinge il ricorso: le Aquile Molfetta dovranno giocare i play-out Omologata la vittoria della Polisportiva Futura: sabato derby salvezza contro l'Atletico Cassano
Le Aquile Molfetta si giocheranno ai play-out la permanenza in Serie A2 Le Aquile Molfetta si giocheranno ai play-out la permanenza in Serie A2 Decisiva la sconfitta di ieri contro la Polisportiva Futura
Aquile Molfetta in lotta per la salvezza: il presidente de Giglio carica l'ambiente Aquile Molfetta in lotta per la salvezza: il presidente de Giglio carica l'ambiente Si decide tutto nell'ultimo turno. Tre punti eviterebbero anche i play-out
Aquile Molfetta: la sfida al PalaPoli per la salvezza in A2 Aquile Molfetta: la sfida al PalaPoli per la salvezza in A2 Penultimo impegno stagionale sabato alle ore 16:00 contro il Cosenza
Aquile Molfetta, slittano le ultime due giornate di campionato per permettere i recuperi Aquile Molfetta, slittano le ultime due giornate di campionato per permettere i recuperi I match contro Cosenza e Polisportiva Futura si giocheranno il 7 e 14 maggio
Tre punti d'oro per le Aquile Molfetta nella lotta salvezza Tre punti d'oro per le Aquile Molfetta nella lotta salvezza Vittoria contro il Bernalda e biancorossi fuori dalla zona play-out
Aquile Molfetta verso la sfida salvezza contro il Bernalda Aquile Molfetta verso la sfida salvezza contro il Bernalda Il dg Cuocci: «Servirà massima concentrazione»
Preziosa vittoria in chiave salvezza per le Aquile Molfetta Preziosa vittoria in chiave salvezza per le Aquile Molfetta Superato per 6-3 il Piazza Amerina
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.