Aquile Molfetta
Aquile Molfetta
Calcio

Le Aquile Molfetta blindano la porta. Rinnova Claudio Lopopolo

Il portiere si lega ancora alla società di Donato de Giglio

Claudio Lopopolo sarà ancora il portiere della Sefa Aquile Molfetta che conferma il rinnovo per la prossima stagione del numero uno, tra i più forti in circolazione.

L'estremo difensore, per l'ennesima volta, ha dimostrato di essere uno dei portieri italiani più forti in circolazione: tenacia, personalità e tanta esperienza in grado di dar sicurezza all'intero reparto difensivo. Il classe '83 ha disputato una stagione da protagonista dimostrando le sue qualità con interventi determinati e allo stesso tempo ha fatto gioire i tifosi biancorossi con le sue immancabile reti: due in campionato ed uno in coppa Italia. Claudio è stato considerato anche dagli addetti ai lavori il miglior portiere del girone del campionato di serie B girone G per il secondo anno consecutivo e la voglia ancora una volta di mettersi in discussione per continuare a migliorare e lavorare sui dettagli per dimostrare ancora una volta di essere il numero 1 in Puglia. Il rinnovo di Lopopolo certifica le ambizioni del sodalizio di Donato De Giglio convinto di aver trovato un grande riferimento nel suo ruolo in vista del terzo campionato di serie B.

La soddisfazione del ds Metta: "Claudio per noi è una garanzia di professionalità ed esperienza. In più lui ci aggiunge la grinta e la personalità che nel suo ruolo e nel futsal fanno davvero la differenza. Trattativa chiusa in breve tempo per il piacere di entrambe le parti"

"Sono felicissimo di difendere la porta delle Aquile Molfetta anche per la prossima stagione- ammette l'estremo difensore biancorosso - Per me questa è una seconda famiglia e sono contento della conferma, ho conosciuto delle persone fantastiche e ci tengo davvero a questi colori –continua Lopopolo – sono certo che la società sta lavorando duramente per creare un roster importante vista la mentalità della dirigenza. Ripartiremo da un gruppo solido e compatto quindi sono certo che lotteremo sin da subito per obiettivi importanti: Final Eight e salto di categoria. A livello personale -sorride Claudio Lopopolo- proverò a superare il record di reti ma soprattutto sono pronto ad allenarmi con il massimo impegno per continuare il progetto iniziato qualche stagione fa' e bruscamente interrotto dal covid "
  • Aquile Molfetta
Altri contenuti a tema
Ancora un rinvio per le Aquile Molfetta: niente sfida al Campobasso Ancora un rinvio per le Aquile Molfetta: niente sfida al Campobasso Annuncio dato dalla Divisione calcio a 5
Positività al Covid nella Real Dem, rinviato il match contro le Aquile Molfetta Positività al Covid nella Real Dem, rinviato il match contro le Aquile Molfetta La gara si sarebbe svolta nel pomeriggio al PalaPoli
Aquile Molfetta Under 19, l'inizio della stagione posticipato al 2021 Aquile Molfetta Under 19, l'inizio della stagione posticipato al 2021 Il campionato avrà inizio il 10 gennaio prossimo
La Sefa Molfetta vince in trasferta e si prende la vetta della classifica La Sefa Molfetta vince in trasferta e si prende la vetta della classifica Vittoria 7-2 sul campo della Polisportiva Sammichele
Monologo Aquile Molfetta alla prima della stagione al PalaPoli Monologo Aquile Molfetta alla prima della stagione al PalaPoli Goleada dei ragazzi di mister Rutigliani
La Sefa Aquile Molfetta al PalaPoli contro il Venafro La Sefa Aquile Molfetta al PalaPoli contro il Venafro Mister Rutigliani: «Mi aspetto un approccio importante d aparte dei ragazzi»
Le Aquile Molfetta tornano in campo: da oggi via alla Serie B Le Aquile Molfetta tornano in campo: da oggi via alla Serie B Il presidente de Giglio: «Squadra competitiva in ogni reparto. Puntiamo in alto»
Le Aquile Molfetta nel terzo memorial "Vincenzo de Giglio" Le Aquile Molfetta nel terzo memorial "Vincenzo de Giglio" Martedì 6 ottobre al PalaPoli
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.