Virtus Molfetta
Virtus Molfetta
Basket

La Virtus Molfetta batte, soffrendo, il Monopoli

Nel prossimo turno big match contro Manfredonia

Elezioni Regionali 2020
Vittoria più difficile del previsto per la Dai Optical Virtus Molfetta che batte 75-66 l'AP Tartarelli Peugeot Monopoli dopo una partita combattuta e risolta nei minuti finali.

Coach De Bellis deve fare a meno di capitan Orlando, squalificato, e presenta nei dieci il veterano Luigi Delli Carri.
Molto equilibrato l'inizio di gioco, con i canestri di Polekauskas, Persichella, Argento e Brunetti. Macernis da tre punti e Polekauskas da sotto portano avanti i padroni di casa. Molfetta gioca bene e va ancora avanti con la tripla di Spadavecchia e i canestri di Perrucci, Polekauskas e Scozzaro e primo quarto che termina 24-13.

La tripla di Spadavecchia apre il secondo quarto. Monopoli si rifà sotto con i punti di Calabretto, Brunetti e Palmitessa. Macernis in penetrazione e Sancilio da tre punti riportano Molfetta sul + 13. Calabretto realizza per Monopoli mentre arrivano i primi punti in maglia biancoazzurra per Delli Carri e si va al riposo lungo sul 42-31.

Nel terzo quarto Monopoli ritorna in partita. La Dai Optical sbaglia molto in attacco e difende male. Argento, Lescott e Brunetti puniscono una disattenta difesa biancoazzurra. La Dai Optical ci resta in vantaggio grazie ai canestri di Macernis e le due triple consecutive di Loprieno. Lescott lo imita dall'altra parte del campo e il terzo quarto termina 58-51.

L'ultimo quarto diventa ancora più avvincente. Lescott realizza ancora da tre punti. Dopo l'antisportivo a Sancilio, Argento fa 2 su 2 da ai liberi. Polekauskas realizza da sotto, poi Loprieno con 5 punti consecutivi scalda il pubblico di casa. Calabretto da tre punti riporta Monopoli a -2, prontamente ricacciato indietro dalla tripla di Spadavecchia. Sancilio, Polekauskas e Perrucci chiudono poi il match dopo l'espulsione diretta di Brunetti. Il match termina 75-66 con l'esultanza liberatoria del pubblico biancoazzurro.

Prossimo impegno, il big match in trasferta a Manfredonia. Una partita delicata, da vincere assolutamente, ma con una grinta e determinazione diverse da quelle viste in campo contro Monopoli.
  • Virtus Basket Molfetta
Altri contenuti a tema
La Dai Optical Virtus Molfetta conferma coach Valerio Corvino La Dai Optical Virtus Molfetta conferma coach Valerio Corvino Restano in società anche l'assistant coach Vergine e il preparatore fisico Cantatore
La Virtus Basket Molfetta si conferma al secondo posto La Virtus Basket Molfetta si conferma al secondo posto Biancoazzurri corsari a Lecce. Dal Salento due punti fondamentali per la classifica
Dai Optical Virtus Molfetta attesa in trasferta dal Basket Lecce Dai Optical Virtus Molfetta attesa in trasferta dal Basket Lecce Palla a due alle ore 18 di oggi
La Dai Optical Virtus Molfetta batte anche Mesagne La Dai Optical Virtus Molfetta batte anche Mesagne I molfettesi confermano la seconda posizione in classifica
La Dai Optical Virtus Molfetta al PalaPoli contro la New Virtus Mesagne La Dai Optical Virtus Molfetta al PalaPoli contro la New Virtus Mesagne Molfettesi impegnati in casa dopo le trasferte a Foggia e Trani
Trasferta insidiosa a Trani per la Dai Optical Virtus Molfetta Trasferta insidiosa a Trani per la Dai Optical Virtus Molfetta In campo contro la Fortitudo alle ore 18
Vittoria per la Dai Optical Virtus Molfetta in casa della Diamond Foggia Vittoria per la Dai Optical Virtus Molfetta in casa della Diamond Foggia Importante successo nel recupero della seconda giornata di ritorno
La Dai Optical Virtus Molfetta non sbaglia: vittoria contro l'Adria Bari La Dai Optical Virtus Molfetta non sbaglia: vittoria contro l'Adria Bari I biancazzurri si impongono 67-63 al PalaPoli
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.