IMG JPG
IMG JPG
Arti Marziali

La Polispoltiva Libertas Molfetta protagonista al Gran Premio Giovanissimi regionale

Ottimi risultati nella lotta Greco-Romana

La Polisportiva Libertas Molfetta è sempre stata una scuola di eccellenza nella Lotta Olimpica in particola nella specialità dello Stile Libero. Da qualche anno, però, sulla spinta delle grandi prestazioni dei suoi tesserati campioni italiani assoluti quali il nostrano Francesco Palomba e l'olimpionico barese Francesco Costantino, ha cominciato a praticare anche lo stile della Greco-Romana. La differenza è essenzialmente nella possibilità di poter utilizzare le gambe nello Stile Libero e nell'assoluto divieto di toccarle nella Greco-Romana. Condizione questa che comporta una completa differenza sia nella posizione di lotta che nella tecnica e gestione del combattimento.

Nonostante questa difficoltà, sabato 22 ottobre scorso a Molfetta, presso il palazzetto dello sport G. Poli, la Polisportiva Libertas Molfetta ha dimostrato che anche nell'altro stile riesce ad emergere con i suoi atleti, mancando per soli 2 punti il titolo regionale a squadre nel Gran Premio Giovanissimi di Lotta Greco-Romana. Ad imporsi è stata la società Athlon Corato, ma brillante è stata la prestazione dei sedici lottatori che guidati dall'istruttore tecnico, dr. Giuliano Palomba, hanno condotto la Polisportiva Libertas Molfetta a primeggiare anche in Greco-Romana, confrontandosi con atleti provenienti da tutta la regione in rappresentanza di una decina di società sportive.

Congratulazioni sono state espresse dal Presidente Amato al tecnico Palomba per i titoli regionali conquistati da Piliero Rosa Maria, Palomba Francesco, Sgherza Giuseppe, De Gennaro Marco, Brattoli Walter, Floro Samuel e Palomba Rossella, ma in generale per il comportamento di tutta la squadra che ha visto salire sul podio anche De Nichilo Mirko, Piliero Angelo, Palmiotti Giuseppe, Ragno Diego, Casalino Davide, Samarelli Daniele, Piliero Martino, Palomba Giuseppe e Spaccavento Giuliano. Per gli atleti si tratta di piccole soddisfazioni per questi risultati raggiunti con dedizione e sacrificio, gli stessi che saranno messi sul tappeto il prossimo 12 novembre, a Ostia, dove sarà di scena la fase nazionale del Gran Premio Giovanissimi di Lotta Greco Romana.
  • libertas molfetta
Altri contenuti a tema
Giuseppe Sgherza in Nazionale agli Europei di Lotta Stile Libero Giuseppe Sgherza in Nazionale agli Europei di Lotta Stile Libero L'atleta, già campione italiano, è il portacolori della Polisporriva Libertas
Polisportiva Libertas Molfetta: argento per Ilario Samarelli al Campionato Italiano Juniores di Lotta Stile Libero Polisportiva Libertas Molfetta: argento per Ilario Samarelli al Campionato Italiano Juniores di Lotta Stile Libero Altra medaglia per il molfettese, sempre a podio negli ultimi anni
Ilario Samarelli vincitore del Grand Prix Città di Chiavari di Lotta Stile Libero Ilario Samarelli vincitore del Grand Prix Città di Chiavari di Lotta Stile Libero L'atleta della Polisportiva Libertas si conferma tra i migliori in Italia
Lotta Greco-Romana: la Libertas quinta al campionato italiano nazionale Lotta Greco-Romana: la Libertas quinta al campionato italiano nazionale Spicca il bronzo di Vincenzo Resta
La Libertas prima ai Campionati regionali di Lotta greco romana La Libertas prima ai Campionati regionali di Lotta greco romana La società ancora tra le migliori in Puglia
Impegni su più fronti per gli atleti di Karate e Lotta della Polisportiva Libertas Molfetta Impegni su più fronti per gli atleti di Karate e Lotta della Polisportiva Libertas Molfetta Saverio Minervini, Antonio Coppolecchia e Ilario Samarelli ai vertici delle discipline
Ilario Samarelli argento al Campionato Italiano Cadetti di Lotta Stile Libero Ilario Samarelli argento al Campionato Italiano Cadetti di Lotta Stile Libero Il lottatore brilla tra oltre 150 atleti in rappresentanza di 45 società sportive
Giuliano Palomba nuovo collaboratore tecnico della Nazionale di Lotta Libera Giuliano Palomba nuovo collaboratore tecnico della Nazionale di Lotta Libera E' il primo molfettese ad avere questo incarico
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.