pegaso
pegaso
Volley

La Pegaso’93 sgambetta la capolista

Battuta per 3-1 la Fides Triggiano

Non poteva iniziare meglio il 2015 della formazione femminile maggiore della Pegaso '93: le ragazze allenate da mister Palumbo compiono l'impresa di giornata superando per 3-1 al Pala Don Sturzo la capolista Fides Triggiano. Le molfettesi hanno dimostrato fin da subito la maggior fame di vittoria ed hanno messo in campo tutte le loro armi migliori per raggiungere meritatamente l'obiettivo. Una gara in cui le ospiti non hanno certo brillato per concentrazione e per tenuta fisica, di contro le atlete della Pegaso '93 hanno saputo tenere alta la guardia aggiudicandosi la piena posta in palio. La vittoria nel set di apertura per 25-21 ha decisamente galvanizzato Simona Caputo e compagne, consce di poter rendere dura la vita alla prima della classe.

Il secondo parziale perso di misura per 25-23 dopo essere state avanti sul rassicurante punteggio di 21-16, non ha tuttavia demoralizzato le molfettesi, capaci di reagire con la stessa determinazione dimostrata nel set vinto, ripetendosi nel terzo con l'identico risultato di 25-21. Il quarto successivo set ha confermato la giornata di grazia di tutte le atlete di mister Palumbo: il divario si è perfino accentuato sensibilmente, grazie all'eccellente prestazione a muro che ha condotto al 25-18 finale. Una vittoria limpida che premia i sacrifici e il lavoro metodico che tutte le ragazze continuano a svolgere con serietà e abnegazione, e che spinge il team molfettese a quota 16 punti in una posizione più rassicurante. Da questa buona prestazione bisognerà ripartire col giusto entusiasmo per provare a bissare il successo per 3-0 ottenuto nella gara d'esordio di Giovinazzo del lontano 18 ottobre scorso.
Sabato prossimo a far visita al Pala Don Sturzo ci sarà proprio la compagine biancoverde guidata dal tecnico molfettese Franco Marzocca.
Fischio d'inizio alle ore 16.00.

Sconfitta indolore al tie-break per la selezione Under 18 nel derby cittadino contro la Molfetta Volley: 25-23, 23-25, 22-25, 25-16, 15-11 il risultato finale. Assicurato il secondo posto nel proprio girone, alle spalle della Ga. El. Ascensori Terlizzi, si attende di definire l'avversaria da affrontare nei quarti di finale.

Tutto come da copione per la formazione Under 16 che alle 09.00 del mattino di domenica 11 ha superato con la disarmante e consueta apparente facilità la Molfetta Volley per 3-0 (15,20 e 13 i parziali nell'ordine) e, con un turno di anticipo dalla fine del girone eliminatorio, conquista matematicamente il meritato primo posto. Nell'ultimo turno in programma le ragazze allenate da Marco Brattoli saranno di scena al Pala Don Sturzo opposte all'Europa Bari Volley, domenica 18 alle ore 11.00, un pro forma per definire la classifica finale che sancirà l'accoppiamento nei quarti di finale.
La I divisione maschile incappa in una giornata no e, tra le mura amiche della palestrina del Pala Poli, deve arrendersi per 3-1 alla Pallavolo Murgia Sport. La vittoria nel primo set per 25-19 non basta ai ragazzi di mister Gianluca Aportone che si fanno superare nei successivi tre set con parziali nell'ordine a 19, 21 e 22. Le ambizioni di vertice restano comunque intatte, così come il desiderio di migliorarsi di partita in partita e provare a giocarsela con tutte le avversarie, obiettivo dichiarato di inizio stagione.
Sabato 17 via al girone di ritorno: si ricomincia dalla formazione dell'Aereonautica Militare affrontata e superata per 3-0 in trasferta nella gara d'esordio. I boys molfettesi avranno tutto il desiderio di riassaporare la vittoria davanti al pubblico amico, contro una formazione che vanta soli 8 punti all'attivo.

(Massimiliano Paparella)
  • Volley
  • pegaso 93
Altri contenuti a tema
Volley, per Raffaella Ayroldi esordio in Serie A come arbitro Volley, per Raffaella Ayroldi esordio in Serie A come arbitro La molfettese in campo a Busto Arsizio nell'ultima giornata
Serie C, la Dinamo Molfetta sfida oggi l'ASEM Bari Serie C, la Dinamo Molfetta sfida oggi l'ASEM Bari La squadra maschie in campo domani sera
Volley, procede la stagione della Pegaso Molfetta in Serie D Volley, procede la stagione della Pegaso Molfetta in Serie D Prestazioni positive anche per le formazioni giovanili
Serie B, oggi nuovo derby pugliese per l'Indeco Molfetta Serie B, oggi nuovo derby pugliese per l'Indeco Molfetta Biancorossi a Castellana Grotte contro una squadra di alto livello
Volley, Roberto Sciannamea racconta il suo Europeo vissuto sul campo Volley, Roberto Sciannamea racconta il suo Europeo vissuto sul campo Lo speaker di Molfetta: «Commentare un torneo del genere è un privilegio»
Roberto Sciannamea voce anche degli Europei di volley maschile Roberto Sciannamea voce anche degli Europei di volley maschile Lo speaker di Molfetta protagonista della rassegna che si sta svolgendo in Italia
L'EuroVolley in Italia, nel segno della voce del molfettese Roberto Sciannamea L'EuroVolley in Italia, nel segno della voce del molfettese Roberto Sciannamea Le sue parole: «Per me questo è un sogno. Ringrazio chi l'ha reso realtà»
Volley, l'Indeco Molfetta conosce le sue avversarie in Serie B Volley, l'Indeco Molfetta conosce le sue avversarie in Serie B Biancorossi nel girone H: spiccano le sfide contro Castellana, Turi e Napoli
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.