Berardi in azione
Berardi in azione
Calcio

La Makula Molfetta si impone sull'Altamura e aggancia il secondo posto

Berardi: «Abbiamo fatto ciò che volevamo. Strada ancora lunga»

Makula Molfetta-Soccer Altamura finisce 3-2 e regala alle biancorosse tre punti fondamentali che consentono di salire in seconda posizione in classifica.

La sfida è tra le più attese del primo turno del girone di ritorno poichè mette una davanti all'altra la terza e la quarta forza del campionato, distanziate solo di una lunghezza. Inoltre, come noto, le due squadre si affronteranno nella semifinale di Coppa Puglia in programma il 2 febbraio a Barletta.

Il primo tempo è, soprattutto all'inizio, abbastanza privo di grandi emozioni se non quelle che arrivano dagli spalti del PalaFiorentini, per l'ennesima volta gremito. Tuttavia il vantaggio ospite desta le locali che trovano il pareggio con Giacò, caparbia nell'insaccare in rete una palla vagante in area di rigore. E' l'1-1 parziale.
Nella ripresa è chiaro che a nessuna delle due squadre interessa il pareggio e il match si fa avvincente. E' di nuovo l'Altamura a trovare il vantaggio ma la Makula reagisce con carattere e determinazione, facendo girare palla e arrivando più volte a mancare la marcatura. Ci pensa Berardi a rimettere tutto in parità: il pivot protegge palla, dribbla due avversari e insacca da fuori un tiro rasoterra potentissimo che vale il 2-2.
Poco dopo è La Rossa a realizzare il gol del 3-2 chiudendo una ripartenza ben gestita dalle biancorosse.
L'Altamura prova il tutto e per tutto ma si imbatte contro la grande prestazione di Piccolini, in grado anche di parare un rigore.

«Sapevamo che questa partita non sarebbe stata semplice ma che dovevamo a tutti i costi portare a casa i tre punti per accorciare la classifica e lo abbiamo fatto con una grande prova di tutta la squadra», commenta Natalia Berardi.
«Personalmente ringrazio tutta la mia squadra per avermi sempre supportato e aver creduto in me. Dobbiamo continuare su questa strada», conclude il pivot.

Con 28 punti la Makula è seconda come il Soccer Sava mentre a 37 c'è il Taranto in testa alla classifica.
Prossimo impegno la difficile trasferta a Bitonto di domenica 13 gennaio.


  • macula nox
Altri contenuti a tema
Makula Molfetta ko contro Taranto. Adesso il rush finale Makula Molfetta ko contro Taranto. Adesso il rush finale Domenica a Cerignola: in ballo il miglior piazzamento per i playoff
Makula Molfetta, al PalaFiorentini per battere il Taranto e restare in seconda posizione Makula Molfetta, al PalaFiorentini per battere il Taranto e restare in seconda posizione Le già campionesse di Puglia sfidano le biancorosse nel big match di giornata
La Makula Molfetta torna alla vittoria nel big match a Sava La Makula Molfetta torna alla vittoria nel big match a Sava Buona prova corale delle biancorosse che si riprendono il secondo posto
Makula Molfetta: sfida al vertice con il Soccer Sava Makula Molfetta: sfida al vertice con il Soccer Sava Biancorosse in Salento. In palio il secondo posto
La Makula Molfetta riposa e perde la seconda posizione in classifica La Makula Molfetta riposa e perde la seconda posizione in classifica Domenica lo scontro diretto con il Soccer Sava. Poi sarà la volta del Taranto quasi campione
La Makula Molfetta sconfitta dalla Nuova Arcadia Biscelie La Makula Molfetta sconfitta dalla Nuova Arcadia Biscelie Periodo nero per le biancorosse, reduci da due sconfitte consecutive
Makula Molfetta a Bisceglie per il derby contro la Nuova Arcadia Makula Molfetta a Bisceglie per il derby contro la Nuova Arcadia Molfettesi reduci da due sconfitte consecutive
La Makula Molfetta cede in casa all'Atletico Melpignano La Makula Molfetta cede in casa all'Atletico Melpignano Ko interno per le biancorosse che restano in seconda posizione
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.