foto hockey molfetta
foto hockey molfetta
Altri sport

L’ASD Molfetta Hockey blinda la serie A2

Battuto al “PalaFiorentini” l’Uvp Modena 5-1, salvezza ad un passo

Al "PalaFiorentini", nel sedicesimo turno di A2,i biancorossi tornano alla vittoria, dopo il passo falso di Montecchio. Sconfitto per 5-1 il fanalino di coda Uvp Modena, con Messina e Sinisi veri mattatori della serata.

L'incontro, iniziato con qualche difficoltà, ha visto l'Asd con il passare dei minuti trovare la necessaria determinazione e lucidità per vincere in scioltezza. I tre punti permettono di fare un passo importantissimo verso la salvezza in A2 e, chissà, cercare in queste ultime sei giornate di raggiungere un insperato posto nei play-off promozione.

La squadra di Ferretti si presenta al completo ,recupera dopo un mese dall'infortunio il suo capitano Messina, e schiera in attacco la coppia Lezoche-Sinisi. Parte subito fortissimo l'Asd con Sinisi che dopo appena tre minuti porta in vantaggio i suoi con un bel diagonale. Primo tempo nel quale i biancorossi cercano il raddoppio in più modi senza mai riuscirci. Sprecano anche due rigori. In entrambi i tiri dal dischetto Lezoche (al 17' poi al 22'),si fa respingere le conclusioni dall'estremo difensore modenese Casari. Si va, dunque, al riposo con il minimo vantaggio (1-0).

La ripresa è un monologo dei biancorossi. Appena 28" e Messina festeggia il suo rientro con la rete del raddoppio. Dieci minuti più tardi l'Asd cala il tris: sull'asse Lezoche-Sinisi, quest'ultimo insacca. Gli ospiti non ci stanno. Provano una sterile reazione andando subito dopo a segno con Manai. Prontissima la replica un minuto più tardi con Sinisi che grazie ad una punizione di prima, al suo 17esimo sigillo stagionale,mette il risultato in cassaforte (4-1). Ancora capitan Messina al 47' chiude il tabellino firmando il definitivo 5-1.

A quota 20 punti l'Asd Molfetta resta a metà classifica staccando metà biglietto salvezza e può giocarsi un finale di stagione con un pochino più di tranquillità.

«L'importante in questa gara era portare a casa i tre punti», dichiara il tecnico biancorosso Ferretti a fine gara. «La prossima trasferta a Novara, non sarà una gara facile ma cercheremo in settimana di prepararla al meglio. Intanto godiamoci questa vittoria, ma rimaniamo con i piedi per terra perchè queste ultime sei gare di campionato potranno sempre nascondere insidie».
  • Asd Molfetta Hockey 2012
Altri contenuti a tema
6 Altro colpo per lo sport molfettese: addio alla serie A di hockey Altro colpo per lo sport molfettese: addio alla serie A di hockey La società: «Mancanza di sponsor e fondi economici sufficienti»
Molfetta Hockey 2012, sarà ancora serie A2 Molfetta Hockey 2012, sarà ancora serie A2 I molfettesi, con Antonello Pisani nuovo presidente, ai nastri di partenza della nuova stagione
L’ASD Molfetta va alla "bella". L'Estrellas si arrende al Breganze L’ASD Molfetta va alla "bella". L'Estrellas si arrende al Breganze I biancorossi perdono 7-2 a Thiene e si giocheranno la finale in gara 3
Una domenica da primi della classe per l'hockey molfettese Una domenica da primi della classe per l'hockey molfettese Molfetta Hockey in semifinale per la A2. Estrellas per il primato in serie A
2 Molfetta Hockey: ribaltato il risultato con l’HC La Mela Molfetta Hockey: ribaltato il risultato con l’HC La Mela Il giudice sportivo ha assegnato il successo per 10 a 0 per i biancorossi
1 Molfetta Hockey, brutta sconfitta contro La Mela Hockey Molfetta Hockey, brutta sconfitta contro La Mela Hockey Sinisi: «Secondo tempo da dimenticare. Ci riscatteremo con il Thiene»
1 Trasferta a Modena per l'Asd Molfetta Hockey Trasferta a Modena per l'Asd Molfetta Hockey Ancora quattro gare per raggiungere il sogno play-off
2 ASD Molfetta Hockey: è salvezza in serie A2 ASD Molfetta Hockey: è salvezza in serie A2 I biancorossi battono l'Eboli e sognano i play off
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.