Mauro Lanza intervistato dalle Iene
Mauro Lanza intervistato dalle Iene
Calcio

Il CR7 di Trani snobbato da Lanza alle Iene: «Ci a da fà d Picci»

Il presidente molfettese della Vigor Trani intervistato dalle iene Stefano Corti e Alessandro Onnis

Il gol pazzesco e l'intervista surreale del bomber Antonio Picci. Adesso, però, i riflettori sono per Mauro Lanza, presidente della Vigor Trani, ​squadra di Eccellenza pugliese, intervistato questa sera dalle iene Stefano Corti e Alessandro Onnis negli spogliatoi del Comunale di Trani.

Grazie alla sua rovesciata, nel match casalingo contro il Gallipoli, e alle dichiarazioni post partita («Sono felice perché so quello che ho passato, due mesi fa non mi voleva nessuno, neanche mia madre a casa», nda), l'attaccante della squadra biancazzurra è stato il protagonista indiscusso dell'Eccellenza pugliese, finendo anche sul piccolo schermo: domenica è stato ospite di Luca e Paolo, su Rai 2, durante il programma sportivo Quelli che il calcio.

Picci, durante l'intervista rilasciata all'emittente televisiva Telesveva, ha poi aggiunto: «Ho dimostrato di essere il più forte, su questo non ci sono dubbi. Il gol che ho segnato non si vede in serie C o in serie D. Sfido chiunque a dimostrare il contrario». Il guanto di sfida è stato lanciato. E raccolto, questa sera, dal vulcanico Lanza, quintessenza del calcio genuino di provincia, che ha rilanciato: «Ci a da fà d Picci», ha urlato alle Iene.

Il patron della Vigor Trani, infatti, lo ha snobbato, preferendogli un misterioso compagno di squadra: «Se lo vedi giocare, è un fenomeno», ha assicurato Lanza. Ma chi sarà costui? Il dubbio resta. Almeno sino alla messa in onda della puntata. L'intervista di Lanza, invece, è già diventata virale.
  • Mauro Lanza
  • Vigor Trani
Altri contenuti a tema
Fusione Molfetta-Bitonto, 2 anni e 8 mesi a Mauro Lanza: «Non aveva alcun titolo» Fusione Molfetta-Bitonto, 2 anni e 8 mesi a Mauro Lanza: «Non aveva alcun titolo» Le sanzioni del Tribunale Federale: 1 anno e 4 mesi a Gian Maria e Antonia Lanza. 5 punti di penalizzazione per la Molfetta Sportiva
Molfetta Sportiva 1917, "il maestro" Mauro Lanza inibito fino al 2020 Molfetta Sportiva 1917, "il maestro" Mauro Lanza inibito fino al 2020 1.100 euro di ammende alle due società biancorosse dopo il derby del Poli, finito 0-2
A Molfetta tifosi contro Cosmo Giancaspro e Mauro Lanza A Molfetta tifosi contro Cosmo Giancaspro e Mauro Lanza Striscione in città contro l'ex presidente del Bari e lo storico numero uno del Molfetta
Il titolo del Trani resta alla famiglia Lanza Il titolo del Trani resta alla famiglia Lanza Il vulcanico molfettese, che ha rilevato il vecchio Bitonto, ha affidato al figlio Gianmaria il titolo della Vigor
Vigor, il titolo resta a Trani? Giorni "caldi" a Molfetta Vigor, il titolo resta a Trani? Giorni "caldi" a Molfetta Bottaro e la nuova cordata da Lanza con un'offerta economica per convincerlo a lasciare
Trani, Amato passa la mano: «Sì, adesso la Vigor è di Lanza» Trani, Amato passa la mano: «Sì, adesso la Vigor è di Lanza» Il presidente uscente intervistato da Telesveva: «È finanziariamente capace, ma hai dei limiti»
La Vigor Trani a Mauro Lanza. Sì, è fatta La Vigor Trani a Mauro Lanza. Sì, è fatta Sua l'unica offerta per il club biancazzurro di Amato. Il presidente sarà suo figlio Gianmaria
Mauro Lanza - Comune: l'uso del "Paolo Poli" e del "Petrone" finisce in Tribunale Mauro Lanza - Comune: l'uso del "Paolo Poli" e del "Petrone" finisce in Tribunale Decreto ingiuntivo per oltre 20mila euro dell'Ente. Il patron della Molfetta Sportiva si oppone
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.