Molfetta Calcio femminile
Molfetta Calcio femminile
Calcio

Due calciatrici della Molfetta Calcio femminile convocate nella rappresentativa U15 femminile

La società: «Una soddisfazione che ripaga il lavoro delle nostre atlete»

Avviare un percorso di crescita sportiva dentro e fuori dal campo. E' questo uno dei principali obiettivi della Molfetta Calcio Femminile, che dai primi giorni di settembre, ha ripreso ad allenarsi presso lo Stadio "P. Poli" in vista della stagione agonistica 2021/2022.

Si tratta di un obiettivo su cui la società sta continuando a lavorare in modo scrupoloso, iniziando a raccogliere i primi risultati. In attesa che la Federazione ufficializzi le date di partenza del Campionato Regionale di Eccellenza e di quello Under 17, per la Molfetta Calcio Femminile giunge un'importante soddisfazione, frutto di impegno, dedizione e soprattutto valorizzazione della rosa giovanile. Maira Abbadessa e Nadia Fiorentino, rispettivamente classe 2006 e 2007, sono tra coloro che rappresenteranno la Puglia nel Torneo per Selezioni Territoriali Under 15 Femminile, a cui partecipano 18 squadre di giovani calciatrici in rappresentanza di 18 territori.

Il torneo, organizzato dalla FIGC (Federazione Italiana Giuoco Calcio) e dal SettoreGiovanile e Scolastico è suddiviso in due fasi: una fase preliminare interregionale, in cui le squadre partecipanti formeranno tre gironi di qualificazione, ed una successiva fase finale che si svolgerà dal 29 Ottobre all'1 Novembre 2021.Le due atlete della Molfetta Calcio sono state selezionate per la fase preliminare del torneo ed incluse nella selezione Apulo-Lucania che affrontenterà il 16 ottobre ulteriori due selezioni in un triangolare da 45 minuti che si disputerà presso il Centro Turistico Integrato di Atri (TE).

Il fatto che due under 15 della Molfetta Calcio Femminile hanno brillantemente superato le selezioni non è un aspetto da sottovalutare. Nadia Fiorentino è il portiere titolare della Molfetta Calcio Femminile, mentre Maira Abbadessa, nel ruolo di terzino sinistro, rappresenta un importante pilastro della difesa biancorossa. Il lavoro svolto quotidianamente durante le sedute di allenamento ha notevolmente contribuito alla crescita atletica e agonistica delle ragazze allenate da Vincenzo Petruzzella e Donatella Di Bisceglie, coadiuvati da Marco Minervini preparatore atletico e massaggiatore.

«Come società c'è sicuramente molta soddisfazione per la selezione delle nostre due atlete–ha commentato Teresa Racanati, dirigente della Molfetta Calcio Femminile –perchè ripaga il nostro, ma soprattutto il grande lavoro fatto dalla ragazze sul terreno di gioco. Disputare un torneo di caratura nazionale sarà per loro un ulteriore motivo di crescita sportiva ed umana, nonché un'opportunità da cogliere, non tralasciando l'entusiasmo che contraddistingue l'intero gruppo. Durante questa stagione –ha concluso la dirigente biancorossa –i nostri portieri possono avvalersi anche della preparazione di un professionista come Gianni Spadavecchia (preparatore portieri) che ha già contribuito notevolmente proprio alla crescita di Nadia Fiorentino»
  • Molfetta Calcio
Altri contenuti a tema
Molfetta Calcio, esplode la crisi. Il gruppo squadra: «Spogliatoio turbato da interferenze di esponenti societari» Molfetta Calcio, esplode la crisi. Il gruppo squadra: «Spogliatoio turbato da interferenze di esponenti societari» Capitan Turitto e i suoi compagni in una nota inviata ai mass media: «La squadra è con Mister Bartoli e il suo staff»
Batosta per la Molfetta Calcio: sconfitta 4-0 in casa con il Fasano Batosta per la Molfetta Calcio: sconfitta 4-0 in casa con il Fasano Pessimo secondo tempo per i biancorossi
Molfetta Calcio: una domenica tra il Fasano e l'impegno civile al "Poli" Molfetta Calcio: una domenica tra il Fasano e l'impegno civile al "Poli" Manifestazione per la sensibilizzazione sulla violenza contro le donne
Termina il silenzio stampa della Molfetta Calcio. Bufi: «Ripartiamo» Termina il silenzio stampa della Molfetta Calcio. Bufi: «Ripartiamo» Le parole a due giorni dalla sconfitta di Nola
La Molfetta Calcio perde Rafetraniaina per infortunio: lungo stop La Molfetta Calcio perde Rafetraniaina per infortunio: lungo stop Il presidente Cormio: «Ti aspettiamo più forte di prima»
La Molfetta Calcio contro la violenza sulle donne. Eventi al “P.Poli” domenica 28 novembre La Molfetta Calcio contro la violenza sulle donne. Eventi al “P.Poli” domenica 28 novembre Sport, momenti di riflessioni e musica per dedicare la giornata alla tematica
2 Molfetta Calcio sconfitta 2-0 sul campo del Nola Molfetta Calcio sconfitta 2-0 sul campo del Nola Una rete per tempo condanna i biancorossi
La Molfetta Calcio di nuovo in Campania per sfidare il Nola La Molfetta Calcio di nuovo in Campania per sfidare il Nola Biancorossi reduci da due pareggi consecutivi a reti inviolate
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.