Dentamaro
Dentamaro
Calcio

Dentamaro resterà un giocatore del Libertas Molfetta

Resta ancora da risolvere la "grana" allenatore

Dopo le chiacchiere, è arrivata l'ufficialità: Vito Dentamaro (classe 1988) resterà un giocatore della Libertas Molfetta nella stagione 2014/2015. La notizia è stata diffusa via Facebook dalla pagina Social dei biancorossi. Si tratta della prima conferma del nuovo corso della Libertas.
Tutto come previsto, dunque. Vito Dentamaro resta a Molfetta, nonostante la corte del Trani. Una riconferma importante per la compagine molfettese, che potrà contare su un giocatore duttile, con buone doti tecniche e fisiche. Reduce da una stagione da protagonista, Dentamaro ha sposato il progetto tecnico del presidente Lanza ancora per un altro anno.

Resta però da risolvere ancora la grana allenatore. Fino a pochissimo tempo fa si pensava al nome di Pantaleo De Gennaro come nuovo tecnico. Era senza dubbio l'accostamento più semplice per la piazza molfettese. Ora il silenzio. Tutto in stand-by. Tuttalpiù ciò che preoccupa i tifosi è il presidente Lanza, con l'eventualità del doppio ruolo presidente-primo allenatore della squadra. E questa non sarebbe una novità. Proprio per questo non sono mancate le numerose frecciate andata e ritorno tra il presidente e i tifosi biancorossi. La speranza di questi ultimi è quella che sulla panchina per la prossima stagione ci sia un tecnico valido e capace di cambiare tutto, e di non far rivivere un remake moderno e tanto attuale: Lanza presidente "tuttofare". Le polemiche del passato per il momento non sono state ancora spazzate via. I tifosi della Libertas però non hanno dimenticato alcune scelte discutibili del massimo vertice societario, tant'è che per mezzo di comunicati si è già scatenata la rivolta.

La maggior parte delle critiche, va detto, sono dal punto di vista tecnico o presunto tale. La macchia del presidente seduto in panchina a dettare legge è un qualcosa che gli ex tecnici e i tifosi della Libertas si porteranno con sé per sempre. I più attenti, non hanno dimenticato tutto questo. Non è mai mancato un po' di pepe nelle dichiarazioni dei tifosi nei confronti di Lanza, colui che chissà potrebbe andare a sostituire De Nichilo ultimo traghettatore in ordine di tempo, della Libertas nella stagione 2013/2014.
  • libertas molfetta
  • dentamaro
Altri contenuti a tema
Giuseppe Sgherza in Nazionale agli Europei di Lotta Stile Libero Giuseppe Sgherza in Nazionale agli Europei di Lotta Stile Libero L'atleta, già campione italiano, è il portacolori della Polisporriva Libertas
Polisportiva Libertas Molfetta: argento per Ilario Samarelli al Campionato Italiano Juniores di Lotta Stile Libero Polisportiva Libertas Molfetta: argento per Ilario Samarelli al Campionato Italiano Juniores di Lotta Stile Libero Altra medaglia per il molfettese, sempre a podio negli ultimi anni
Ilario Samarelli vincitore del Grand Prix Città di Chiavari di Lotta Stile Libero Ilario Samarelli vincitore del Grand Prix Città di Chiavari di Lotta Stile Libero L'atleta della Polisportiva Libertas si conferma tra i migliori in Italia
Lotta Greco-Romana: la Libertas quinta al campionato italiano nazionale Lotta Greco-Romana: la Libertas quinta al campionato italiano nazionale Spicca il bronzo di Vincenzo Resta
La Libertas prima ai Campionati regionali di Lotta greco romana La Libertas prima ai Campionati regionali di Lotta greco romana La società ancora tra le migliori in Puglia
Impegni su più fronti per gli atleti di Karate e Lotta della Polisportiva Libertas Molfetta Impegni su più fronti per gli atleti di Karate e Lotta della Polisportiva Libertas Molfetta Saverio Minervini, Antonio Coppolecchia e Ilario Samarelli ai vertici delle discipline
Ilario Samarelli argento al Campionato Italiano Cadetti di Lotta Stile Libero Ilario Samarelli argento al Campionato Italiano Cadetti di Lotta Stile Libero Il lottatore brilla tra oltre 150 atleti in rappresentanza di 45 società sportive
Giuliano Palomba nuovo collaboratore tecnico della Nazionale di Lotta Libera Giuliano Palomba nuovo collaboratore tecnico della Nazionale di Lotta Libera E' il primo molfettese ad avere questo incarico
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.