Stadio Paolo Poli JPG
Stadio Paolo Poli JPG
Attualità

Decreto riaperture: da giugno torna il pubblico negli impianti sportivi all'aperto

Possibilità per i tifosi della Molfetta Calcio di seguire l'ultima partita in casa

Prende forma la speranza dei tifosi della Molfetta Calcio di poter assistere dal vivo all'ultima uscita casalinga dei biancorossi in Serie D: è infatti contenuta nel Decreto Legge 18 maggio 2021 la roadmap per le prossime riaperture anche in ambito sportivo.

In zona gialla, dal 1° giugno 2021 all'aperto e dal 1° luglio 2021 anche al chiuso, è consentita la presenza di pubblico anche agli eventi e alle competizioni sportive diversi da quelli per i quali c'è il riconoscimento d'interesse nazionale, esclusivamente con posti a sedere preassegnati e a condizione che sia assicurato il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro sia per gli spettatori che non siano abitualmente conviventi, sia per il personale.

La capienza consentita non può essere superiore al 25 per cento di quella massima autorizzata e, comunque, il numero massimo di spettatori non può essere superiore a 1.000 per impianti all'aperto e a 500 per impianti al chiuso. Le attività devono svolgersi nel rispetto delle linee guida adottate dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per lo Sport, sentita la Federazione Medico Sportiva Italiana (FMSI), sulla base di criteri definiti dal Comitato Tecnico-Scientifico. Quando non è possibile assicurare il rispetto delle condizioni stabilite dal nuovo decreto legge, gli eventi e le competizioni sportive si svolgono senza la presenza di pubblico.

"Finalmente. La decisione di anticipare la riapertura al pubblico degli eventi sportivi è una buona notizia - ha dichiarato il Presidente della Lega Nazionale Dilettanti Cosimo Sibilia - La nostra posizione pro-riaperture è sempre stata chiara perché siamo consapevoli dell'attenzione e del senso di responsabilità delle società e dei gestori degli impianti. Per tale ragione da tempo abbiamo contribuito a sollecitare le riaperture dei campi di calcio, in quanto luoghi sicuri. Il ritorno del pubblico è un segnale importante di ripartenza".

Nulla da fare per la sfida interna contro la Fidelis Andria in programma il 30 maggio ma possibilità concreta per la 34^ giornata, quando la squadra allenata da Renato Bartoli chiuderà il cammino in campionato contro il Team Altamura. Sarà il 13 giugno prossimo: potrà essere quella l'occasione per salutare, finalmente in presenza, una squadra che ha fatto la sua ultima figura al ritorno in quarta serie dopo tanti anni.
  • Sport
Altri contenuti a tema
Pattinaggio, a Molfetta al via a Trofeo Fisr Primi Passi e Giovani Promesse 2024 Pattinaggio, a Molfetta al via a Trofeo Fisr Primi Passi e Giovani Promesse 2024 La prima giornata si è svolta sabato 10 e domenica 11 febbraio
Pesistica, la molfettese Francesca Mininni è campionessa regionale Pesistica, la molfettese Francesca Mininni è campionessa regionale La piccola si è distinta nei campionati del 3 e 4 febbraio a Cellamare
Taekwondo, da Molfetta a Bruxelles due medaglie ai Campionati internazionali Taekwondo, da Molfetta a Bruxelles due medaglie ai Campionati internazionali Grande soddisfazione per Raffaele Grosso e Domenico Dragone, allenati dal maestro Giuseppe Sannicandro
La delegazione italiana FISDIR a Palazzo Chigi. Presente Pietro Camporeale La delegazione italiana FISDIR a Palazzo Chigi. Presente Pietro Camporeale Il tecnico di Molfetta ha preso parte alla rassegna di Vichy a giugno. C'era anche il Ministro dello Sport
Il 24 settembre a Molfetta il "Trofeo Circolo della Vela" Il 24 settembre a Molfetta il "Trofeo Circolo della Vela" La manifestazione è valida quale quinta ed ultima tappa del “Trofeo degli Squadroni 2023”
Presentate alla città le 4 squadre del presidente Andrea Bellifemine Presentate alla città le 4 squadre del presidente Andrea Bellifemine Si tratta di Virtus Basket Molfetta, Polisportiva Dinamo Molfetta e GS Hockey 2023
Karting, Fabio Caravella chiude al 2° posto la tappa di Trecchina Karting, Fabio Caravella chiude al 2° posto la tappa di Trecchina Il molfettese di nuovo in pista il 23 settembre a Lonato
Da Zurigo ad Amsterdam in bici: la pazza avventura di due molfettesi Da Zurigo ad Amsterdam in bici: la pazza avventura di due molfettesi In totale hanno percorso quasi 900 km per arrivare a destinazione
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.