Nicola Ragno
Nicola Ragno
Calcio

Dalla banca alla Lega Pro: il capolavoro di Nicola Ragno

Bisceglie Calcio: il tecnico molfettese è il vero artefice di questa cavalcata

Nicola Ragno è quello che ha sempre la tuta. Ragno la indossa con una polo sotto, come una divisa. Perché è una divisa. Di sé dice di essere uomo di campo e ciò spiega perfettamente perché della giacca e della cravatta non è che non gli importi. Non gli servono. Poi c'è quella storia del bancario, cioè l'altra caratteristica che torna sempre quando si parla di Ragno: per anni ha fatto l'allenatore part time, perché la mattina lavora in banca.

Per genere e attitudine Ragno pare un maestro di calcio, il cosiddetto "allenatore di categoria". Categoria, sì. Non poteva immaginare finale di stagione più bello: Bisceglie promosso in Lega Pro dopo 19 anni dall'ultima serie C, ai danni dell'Agropoli (6-1). Se lo ricorderà, Nicola Ragno, l'allenatore che sta stupendo tutti.

Si è dimostrato tutt'altro che inesperto, ha dato prova di grande conoscenza tattica e si sta levando soddisfazioni importanti. Prima Fidelis Andria, poi Nardò ora Bisceglie. In tutto sono nove le promozioni in carriera. Ragno è l'eroe di questo Bisceglie, ha saputo dare forma a una squadra mai sazia e adesso sta raccogliendo i frutti.

La provincia, l'aver cominciato dal basso, dalle categorie inferiori, l'aver fatto un altro lavoro, la cultura del sacrificio. Il suo calcio è scienza. Il suo calcio è preparazione, è un movimento da qui a lì in tot secondi e in quel momento. Una sostanza fatta di conoscenza, di studio, di attenzione ai particolari: nel calcio dei piccoli vince chi è più organizzato, più preparato. È cultura di un lavoro che passa sul campo, nei taccuini.

A dire il vero già nelle annate precedenti aveva fatto intravedere le sue qualità: grande competenza a livello tattico, capacità di gestione dello spogliatoio e maestro per i giocatori più giovani. Riesce ad essere duro quando il lavoro lo richiede, ma anche giocoso e scherzoso. Entra in sintonia con tutti, si comporta da amico e da mentore prima ancora che da allenatore. È questa l'arma in più di Nicola, capace di credere in chi lo merita. I risultati al momento gli hanno dato ragione.
  • Nicola Ragno
Altri contenuti a tema
Nicola Ragno è il nuovo allenatore del Taranto Nicola Ragno è il nuovo allenatore del Taranto Ufficiale l'accordo con il tecnico molfettese
Nicola Ragno non è più l'allenatore del Potenza Nicola Ragno non è più l'allenatore del Potenza Risoluzione contrattuale per il tecnico molfettese
A Nicola Ragno il "Premio Speciale CSEN" A Nicola Ragno il "Premio Speciale CSEN" L'allenatore del Potenza sarà premiato venerdì 5 ottobre
Al via il contest per votare i migliori della serie D, c'è anche Ragno Al via il contest per votare i migliori della serie D, c'è anche Ragno Torna per la sesta edizione il "D Club". Per Molfetta in corsa il tecnico del neopromosso Potenza
Ragno si nasce, mago delle scalate e allenatore gentiluomo Ragno si nasce, mago delle scalate e allenatore gentiluomo La promozione con il Ruvo per cominciare, l'ultima a Potenza. Adesso, a 50 anni, la sua prima panchina in serie C
Molfetta Calcio, Nicola Ragno sogno infranto Molfetta Calcio, Nicola Ragno sogno infranto Saverio Bufi: «Ci ritroveremo, oggi è prematuro».
Nicola Ragno a Terzo Tempo News: «Mancata riconferma? Sarebbe bastata una telefonata o un breve incontro» Nicola Ragno a Terzo Tempo News: «Mancata riconferma? Sarebbe bastata una telefonata o un breve incontro» L'ex tecnico nerazzurro ha raccontato quanto accaduto negli ultimi giorni in un'intervista nel corso della prima puntata del nuovo programma
3 Nicola Ragno non sarà il tecnico del Bisceglie Calcio in Lega Pro Nicola Ragno non sarà il tecnico del Bisceglie Calcio in Lega Pro Utopia vederlo seduto su una panchina molfettese?
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.